Bombe di patate al forno

11 Giugno 2019Germana Busca

Le bombe di patate cotte al forno sono uno spuntino irresistibile farcito con prosciutto cotto e scamorza, da servire caldo e filante per una serata con gli amici, un aperitivo o un finger food da buffet.

L’impasto è realizzato con una purea di patate, farina e lievito istantaneo, e potete farcirle con i salumi e formaggi che vi piacciono di più, sono pronte in pochi minuti e faranno impazzire tutta la famiglia!

Stampa la ricetta

Bombe di patate al forno

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Tempo di cottura: 20 Minuti
  • Tempo Totale 40 Minuti
  • Persone: 4 persone

Uno spuntino golosissimo

Ingredienti per 10 bombe

Per l'impasto

  • 400 g patate
  • 250 g farina
  • 30 g Grana Padano, grattugiato
  • 8 g lievito istantaneo, per preparazioni slate
  • q.b. sale
  • q.b. olio e.v.o, per spennellare

Per il ripieno

  • 150 g prosciutto cotto
  • q.b. scamorza, a cubetti

Procedimento

  • 1)

    Fate cuocere le patate intere con la buccia in acqua bollente, una volta cotta spellatele  e riducetele in purea con uno schiacciapatate.

  • 2)

    Ponete in una ciotola capiente le patate in purè, la farina, il lievito, ed il formaggio grattugiato, salate e pepate poi iniziate ad impastare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo senza grumi.

  • 3)

    Avvolgete l’impasto nella pellicola da cucina e lasciatelo riposare 10 minuti.

  • 4)

    Trascorso il tempo stendete l’impasto su una spianatoia infarinata, con l’aiuto di un mattarello, formando una sfoglia sottile circa mezzo centimetro.

  • 5)

    Con un coppa pasta ricavate dei dischi.

     

  • 6)

    Tagliate la scamorza a cubetti  e farcite con questa e con il prosciutto metà dei dischi ottenuti in precedenza, ricoprite i tutto con gli altri rimanenti e sigillate bene i bordi.

     

  • 7)

    Posizionate le bombe appena chiuse sul una teglia unta d’olio e spennellatele leggermente poi infornatele  in forno caldo a 190° per circa 20 minuti finchè non saranno belle dorate in superficie.

Una tira l’altra!

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logo

A presto e tante cose buone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »