Lasagne con speck e castagne

14 Novembre 2019Germana Busca

Le lasagne con speck, castagne arrostite e formaggio sono un primo piatto ricco e gustoso perfetto per la stagione autunnale.

Si realizzano con un ripieno di besciamella e formaggio Asiago che si sposa alla perfezione con lo speck e le castagne.

Si possono utilizzare sia quelle bollite che quelle arrostite (che io  preferisco), soprattutto se vi sono avanzate da una castagnata!

Una versione rustica e deliziosa per stupire i vostri ospiti.

Stampa la ricetta

Lasagne con speck e castagne

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Tempo di cottura: 35 Minuti
  • Tempo Totale 50 Minuti
  • Persone: 4 persone

Ingredienti

  • 10 sfoglie pasta fresca
  • 300 ml besciamella
  • 100 g pParmigiano grattugiatoo
  • 20 castagne , cotte
  • 80 g Formaggio Asiago
  • 150 g speck, a fette sottili
  • q.b. noce moscata
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

  • 1)

    Preparate una besciamella con 30 g di burro e 30 di farina con 300 ml di latte, salate e pepate ed aggiungete un pò di noce moscata.

    Vi lascio qui il link  dove potete trovare le istruzioni per realizzare la besciamella (altrimenti potete comprarla)

  • 2)

    Fate cuocere le castagne in forno e privatele della buccia.

  • 3)

    Ponete un paio di cucchiai di besciamella in fondo ad una pirofila rettangolare poi adagiatevi sopra due sfoglie pi pasta sovrapponendole leggermente (dove la pasta si sovrappone va sempre sporcata con un pò di besciamella onde evitare che si appiccichi).

  • 4)

    Farcite il primo strato con 2 cucchiai di besciamella, una spoverata di Parmigiano qualche cubetto di formaggio e 4/5 castagne cotte e sbriciolate.

  • 5)

    Disponete altre 2 sfoglie per formare il secondo strato aggiungendo besciamella, 3 fette di speck e il Parmigiano.

  • 6)

    Alternate in quersto modo i ripieni per altre due volte.

  • 7)

    Guarnite la superficie con poca besciamella, abbondante formaggio grattugiato e qualche pezzetto di speck.

  • 8)

    Fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 35 minuti finchè la sjuperficie non sarà croccante e dorata.

N.B se fate voi la pasta fresca fatta in casa ricordatevi di sbollentarla un minuto nell’acqua bollente prima di utilizzarla, se invece usate qualla comprata non ce ne sarà bisogno.

Sono sicura che ve ne innamorerete!

Leggete QUI come conservare le castagne a lungo!

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy , seguitemi qui mamma_gy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logo

A presto e tante cose buone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »