Buongiorno!

Ieri sono stata a Milano con delle amiche per una riunione di lavoro, dovremmo testare una nuova pentola fornetto (molto interessante) . Terminata la riunione siamo stati invitati dalla nostra amica/ collega di Ifood a fare pranzo in un ristorantino vicino a Cavenago, è lì che la mia cara amica Tiziana del famosissimo blog Nonna Paperina (un blog strepitoso per chi ha intolleranze alimentari) ci ha consigliato la focaccia al Kamut. Tornata a casa Tiziana mi ha prontamente spedito la sua ricetta ed io alla velocità della luce l’ho subito preparata! Che dire..il risultato è davvero ottimo,  il profumino inebriava la stanza e ho dovuto lottare per fare le foto senza avere “ladruncoli” a destra e a sinistra!!

 

focaccia a pezzi orizz

INGREDIENTI

500 gr di farina di kamut

250 ml di acqua tiepida

15 gr di sale fino

10 gr di zucchero

20 gr di lievito di birra fresco o una bustina di lievito di birra secco

1 dl di olio extravergine di oliva

rosmarino fresco

sale grosso

focaccia con mano

PROCEDIMENTO

Setacciate la farina ,  fate sciogliere il lievito in poca acqua tiepida poi mescolate la farina con il lievito , lo zucchero, il sale e l’olio e cominciate ad impastare.

Versate a filo l’acqua tiepida facendola assorbire completamente all’impasto.

Lavorate molto bene l’impasto (se avete l’impastatrice o la planetaria con il gancio per impastare va benissimo) fino ad ottenere un impasto lucido, omogeneo ed elastico almeno per una ventina di minuti.

Formate un panetto copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare per un’ora.

Ricoprite una teglia da pizza con la carta da forno oppure ungetela leggermente di olio e stendete l’impasto schiacciandolo con le dita.

preparaz focaccia

Ungete la superficie con olio extravergine di oliva poi bagnatevi leggermente le mani e versate qualche goccia di acqua nei buchini della pasta. Spolverate con aghi di rosmarino fresco e qualche grano di sale grosso.

focaccia int orizz

Lasciate riposare la focaccia ancora 20/30 minuti poi infornate in forno caldo a 200° per circa 30 minuti finchè la focaccia non sarà leggermente dorata ed alzandola si solleverà facilmente dal fondo della teglia.

focaccia a pezzo orizz

Sfornate, lasciate intiepidire poi tagliati a quadrotti o spicchi e…solocosebuone a tutti!!

8 Comments

  • laura

    1 ottobre 2015 at 17:50

    Complimenti per le foto..sono stupende!!!e fanno venire l’acquolina! 🙂

    1. lericettedimammagy

      1 ottobre 2015 at 18:14

      Grazie mille Laura! L’intento è quello ?

  • Sara

    2 ottobre 2015 at 13:01

    Ciao 🙂 Si può utilizzare un altro tipo di farina oppure è meglio di no ?

    1. lericettedimammagy

      2 ottobre 2015 at 20:37

      ciao! certo che si puoi farla con la farina che preferisci!

  • Mila

    5 ottobre 2015 at 9:30

    Complimenti mi piace l’alternativa della farina Kamut alla classica.

    1. lericettedimammagy

      5 ottobre 2015 at 13:01

      Grazie in effetti anche per me è stata un bellissima sorpresa! Risulta molto morbida con una bella crosticina croccante

  • ipasticciditerry

    9 ottobre 2015 at 10:12

    Guarda questa focaccia è uno spettacolo. Grazie per la partecipazione a Panissimo

    1. lericettedimammagy

      9 ottobre 2015 at 17:15

      Ti ringrazio Terry e benvenuta sul mio blog

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »