Torta salata, salsiccia e radicchio

24 Settembre 2021Germana Busca

La torta salata con salsiccia, radicchio e fontina è una piatto saporito e perfetto per la stagione autunnale.

Potete realizzarlo velocemente con una base di briseè già pronta oppure realizzarla in casa con la mia ricetta.

Il risultato sarà in ogni caso delizioso, vi consiglio di accompagnarla con un buon bicchiere di Barbera ” Fiocco di vite”.

Stampa la ricetta

Torta salata, salsiccia e radicchio

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Tempo di cottura: 35 Minuti
  • Tempo Totale 50 Minuti

Ingredienti

  • 1 rotolo pasta brisèe
  • 200 g salsiccia
  • 100 g fontina, a cubetti
  • 150 g radicchio
  • 40 g Parmigiano grattugiato
  • mezza cipolla
  • 2 uova
  • 1 tazzina latte
  • q.b. sale e pepe
  • 1 pizzico noce moscata
  • 1 presa timo secco

Procedimento

  • 1)

    Tagliate la cipolla.

    Tagliate grossolanamente il radicchio precedentemente lavato ed asciugato.

    Sbriciolate la salsiccia

  • 2)

    In una padella antiaderente soffriggete la cipolla con la salsiccia giusto il tempo di farle prendere colore.

    Unite il radicchio e lascatelo appassire per 2/3 minuti.

    Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

  • 3)

    In una ciotola sbattete le uova poi aggiungete il latte, sale, pepe, noce moscata e parmigiano grattugiato, infine unite la salsiccia cotta con il radicchio.

  • 4)

    Srotolate la pasta brisèe su una tortiera e bucate il fondo con i rebbi della forchetta.

    Versate il composto preparato, disponete sulla superficie della torta i cubetti di fontina ed una spoverata di timo fresco, poi richiudete i bordi di pasta in eccesso su se stessi.

  • 5)

    Fate cuocere in forno statico caldo a 180° per circa 35 minuti, finchè non sarà bella dorata.

I vini della linea Fiocco di Vite sono in tutto sei: Piemonte doc Barbera, Prosecco doc, Bonarda dell’Oltrepò Pavese doc, Piemonte doc Bianco, Brachetto d’Acqui docg e Moscato d’Asti docg. Naturalmente frizzanti, piacevoli e poco impegnativi, sono perfetti per ravvivare la tavola e dare un tocco di novità anche ai piatti di sempre.

Ho scelto di accompagnare questo piatto con il vino Barbera:  dalle uve Barbera nasce questo bel vino frizzante, dal profumo fragrante e dal sapore intenso, di colore rosso intenso, è un vino fruttato, vinoso, con note di ciliegia e frutti rossi. In bocca è asciutto, di buon corpo ed equilibrato.

Articolo in collaborazione con Toso Fiocco di Vite

TROVATE LA VIDEORICETTA SULLE MIE STORIES IN EVIDENZA SU INSTAGRAM

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy , seguitemi qui mamma_gy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logo

A presto e solocose buone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »