I muffin al melograno sono dei deliziosi dolcetti perfetti per una golosa merenda invernale.

Sono a base di succo di melograno, ricotta e gocce di cioccolato, si preparano in 5 minuti e sono perfetti anche da lasciare ai nostri bimbi da portare a scuola dentro ad un contenitore per la merenda di mezza mattina.

Il succo di melograno si può  ottenere semplicemente tagliando a metà il melograno e spremendolo con l’aiuto di una forchetta (come si fa con il limone), il  succo ottenuto va filtrato con un colino ed è pronto per essere utilizzato.

INGREDIENTI

200 gr di farina 00

150 ml di succo di melograno (2 melagrane)

100 gr di ricotta vaccina

1 uovo intero

60 ml di olio

150 gr di zucchero

10 gr di lievito Paneangeli

1 bustina di vanillina Paneangeli

100 gr di gocce di cioccolato fondente Paneangeli

PROCEDIMENTO

Mettete le gocce di cioccolato in freezer circa un’ora prima di preparare i muffin (questo procedimento vi permetterà di non farli sporfondare tutti sul fondo durante la cottura.

Tagliate il melograno a metà e sprermetene il succo poi filtratelo con un colino

.

Sbattete l’uovo con lo zucchero utilizzando una frusta a mano.

Aggiungete l’olio ed il succo di melograno a filo.

Unite la ricotta e lavorate il composto con la frusta.

Setacciate lievito, farina e vanillina poi incorporatelo al resto del composto.

Estraete le gocce dal freezer ed unitele all’impasto e mescolate bene il tutto con una spatola.

Riempite i pirottini da muffin (senza arrivare al bordo perchè cresceranno molto in cottura) poi aggiungete sulla superficie qualche chiccho di melograno.

Fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

Fate la prova stecchino prima di sfornare.

Chi assaggia il primo?

Se rifate questa ricetta scattate una foto e taggatela su instagram con #ricettepaneangeli #momentipaneangeli e #lericettedimammagy per apparire sulle nostre gallery!!!

2 Comments

  • Annalisa

    9 ottobre 2018 at 17:13

    Ciao, negli ingredienti specifichi il succo di due melograni, mentre nella ricetta sembra ne utilizzi solo uno. Quanti dobbiamo spremerne? Grazie!!

    1. Germana Busca

      10 ottobre 2018 at 22:38

      Ciao cara, sono 2 da spremere

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »