Conchiglioni al forno con verdure e mozzarella

15 Marzo 2019Germana Busca

I conchiglioni al forno con verdure miste e mozzarella sono un primo piatto super gustoso ma leggero.

Si  realizzano preparando una sorta di ragù vegetariano con cipolla, carote, melanzane, zucchine e pomodorini ma queste verdure si possono anche variare a seconda della stagionalità oppure dei vostri gusti.

I conchiglioni vengono sbollentati in acqua bollente sucessivamente vanno riempiti con i ragù di verdure per poi essere fatti gratinare in forno semplicemente con mozzarella, parmigiano grattugiato ed erbe aromatiche.

Ho scelto di proposito di non mettere la besciamella per ottenere un gusto ed un effetto più fresco e adatto ad un pranzo primaverile magari anche per le festività pasquali, non vi nascondo che questi conchiglioni sono ottimi anche gustati freddi per cui se li volete preparare in precedenza e portare ad un pic nic fuori porta saranno sicuramente perfetti.

Su questo sito troverete tante altre idee per i vostri primi piatti pasquali.

Stampa la ricetta

Conchiglioni al forno con verdure e mozzarella

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Tempo di cottura: 40 Minuti
  • Tempo Totale 50 Minuti
  • Persone: 4 persone

Un primo piatto vegetariano al forno leggero e gustoso

Ingredienti

  • 320 g Conchiglioni
  • 1 melanzana, piccola
  • 1 carota
  • 1 peperone
  • 1 zucchina, grande
  • mezza cipolla
  • 12 pomodorini, ciliegino
  • q.b. olio e.v.o
  • 2 cucchiai passata di pomodoro
  • mezzo bicchiere vino bianco secco
  • q.b. basilico fresco
  • q.b. sale e pepe
  • 2 mozzarelle
  • 80 g parmigiano, grattugiato

Procedimento

  • 1)

    Per prima cosa lavate tutte le verdure sotto l’acqua fresca.

    Pelate le carote, pulite i peperoni privandoli del picciolo e delle parti bianche interne, tagliate le parti estreme delle zucchine e delle melanzane.

  • 2)

    Prima di tutto tagliate le melanzane a fettine di mezzo millimetro, cospargetele di sale e lasciatele fare l’acqua per almeno 15 minuti coperte con un canovaccio, sucessivamemte potete tagliarle a listarelle poi a piccoli tocchetti.

  • 3)

    Tagliate le carote in quattro pezzi nel senso della linghezza e poi ricavate tanti piccoli tocchetti come per fare un soffritto.

  • 4)

    Procedete nello stesso modo anche con le zucchine ed i peperoni.

    Tagliate i pomodorini ciliegino in metà e conditeli con poco sale.

  • 5)

    Sbucciate la cipolla e tagliatela grossolanamente.

  • 6)

    Iniziate a preparare il ragù di verdura facendo soffriggere in una larga padella antiaderente la cipolla con un filo d’olio extra vergine di oliva.

  • 7)

    Per far risultare le verdure cotte tutte quante in modo omogeneo dovrete inserirle poco per volta.

    Prima le carote ed i peperoni poi dopo circa 5 minuti aggiungete le melanzane ed infine dopo pochi minuti anche le zucchine.

  • 8)

    Una volta che avete aggiunto tutte le verdure (ad eccezione dei pomodorini) regolate di sale e pepe poi aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco secco e lasciate sfumare a fiamma alta.

  • 9)

    Solo a questo punto unite i pomodorini e un paio di cucchiai di salsa di pomodoro, coprite la padella con un coperchio (se necessario aggiungete una tazzina da caffè di acqua bollente) e portate a termine la cottura del ragù di verdure.

    Se vi piace un gusto leggermente piccante potete anche aggiungere una spoverata di peperoncino in povlvere.

  • 10)

    Fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata solo per pochi minuti, e scolatela quando sarà ancora molto al dente (la cottura terminerà in forno) altrimenti sarà difficile farcire i conchiglioni senza romperli.

  • 11)

    Scolate la pasta, ungete il fondo di una pirofila da forno con un filo di olio extra vergine di oliva.

  • 12)

    Prendete un conchiglione alla volta e aiutandovi con un cucchiaio farcitelo con il ragù di verdure poi sistematelo con l’apertura verso l’alto all’interno della pirofila.

    Procedete allo stesso modo con tutti i conchiglioni distribuendoli uno a fianco all’altro sulla pirofila.

     

  • 13)

    Sbriciolate le mozzarelle grossolanamente e distribuitele sulla superficie della pasta, infine spolverate con una bella grattugiata di parmigiano e qualche fogliolina di basilico fresco.

  • 14)

    Preriscaldate il forno statico a 180° poi fate cuocere la pasta nel forno caldo per altri 10 minuti, spostate nella modalità grill e fate gratinare per alcuni minuti a fine cottura in modo da ottenere la crosticina e la doratura desiderata.

  • 15)

    Potete servirli ancora caldi ma potete anche prepararli in anticipo e riscaldarli leggermente all’ultimo momento.

Se volete arricchire ulteriorimente i vostri conchiglioni al forno potete aggiungere anche dei cubetti di speck, del prosciutto a listarelle oppure si abbinano benissimo anche olive e capperi, a voi la scelta!

Talmente buoni che vien voglia di prenderne uno con le mani, addentarlo e alla fine leccarsi tutte le dita!

Se vi piacciono le verdure vi consiglio di provare anche la mia Corona salata alle verdure perfetta anche per i vostri buffet o da portare al pic nic di pasquetta.

Vi lascio QUI la ricetta.

 

Buon appetito.

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »