Ieri sera ci è venuta voglia di pizza, detto fatto, in pochi minuti e con pochi ingredienti mi sono messa all’opera.

Nonostante la poca luce, da buona foodblogger,ho fatto due foto e ne ho messa una su Instagram chiedendo chi avesse voluto la ricetta. La domanda ha scatenato un putiferio di commenti e richieste per cui, come promesso, eccomi qui con la mia versione della pizza cotta in padella più facile e veloce del web!

 

2015-10-19 20.25.56

INGREDIENTI

per 2 pizze

300 gr farina00

180 ml di acqua tiepida

2 cucchiaini di lievito istantaneo per preparazioni salate

15  gr di sale

4/5 cucchiai di olio extravergine di oliva

per farcire:

Polpa di pomodoro

Mozzarella per pizza

origano/basilico

2015-10-19 20.21.53

PROCEDIMENTO

 Ponete la farina in una ciotola capiente poi fate la classica forma a fontana ed aggiungete l’acqua, il lievito, il sale e 3 cucchiai di olio.

Iniziate ad impastare gli ingredienti con la forchetta poi continuate con le mani. Formate una palla liscia ed omogenea. Dividetela in 2 panetti per formare due pizze.

Infarinate una spianatoia e stendete dapprima con le mani poi con il mattarello una sfoglia rotonda e sottile della misura di una padella da circa 24 cm di diametro.

Spennellate di olio una padella antiaderente e ponetevi sopra il disco di pasta.

Condite la polpa di pomodoro in una ciotola con olio, sale ed origano.

Farcite la superficie della pizza con 4/5 cucchiai di salsa, cubetti di mozzarella da pizza e un filo di olio extravergine di oliva.

COPRITE LA PADELLA CON UN COPERCHIO e accendete la fiamma. Cuocete per circa 8/9 minuti. Controllate la cottura alzando la base della pizza che dovrà essere dorata e croccante.

 2015-10-19 20.22.57

Buona pizzata a tutti!

2 Comments

  • AnnaRita

    20 ottobre 2015 at 12:33

    Germana, dici pizza e corro subito!! da buona napoletana, è per me un fabbisogno settimanale! 😀 devo provare questa versione cotta in padella…per tutte quelle volte che ho voglia di pizza e non mi va di aspettare ore di lievitazione 😛
    un bacio!

    1. lericettedimammagy

      20 ottobre 2015 at 13:07

      Ciao Anna! Certo non sarà mai come la pizza napoletana che io mi sogno anche di notte..però non è male 😉 un bacione!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »