Trascorso Ferragosto sento già il sapore della tarda estate, i primi temporali rinfrescano l’aria e mi viene voglia di accendere il forno in serata per preparare questa deliziosa torta con l’uva fragola.

Un dolce semplice che ha tutto il sapore ed il profumo della vendemmia, un dolce genuino e senza burro che si realizza in pochissimi minuti e rimane soffice anche per più giorni.

Mia zia mi racconta sempre che la nonna la preparava nel dopoguerra dosando gli ingredienti solo con una tazza utilizzando l’uva fragola che avevano in giardino che abbondava sempre!

Stampa la ricetta

Torta con uva fragola

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Tempo di cottura: 55 Minuti
  • Tempo Totale 1 Ora 5 Minuti

Un dolce alla frutta soffice e profumato

Ingredienti

  • 500 g uva fragola
  • 150 g farina , di riso
  • 150 g farina, 00
  • 100 g zucchero, di canna
  • 200 ml latte, fresco
  • 10 cucchiai olio, di semi
  • 2 uova, intere
  • 3 cucchiai zucchero, semolato
  • 1 Bustina Lievito per dolci

Procedimento

Per una tortiera da 22 cm di diametro

  • 1)

    Sgranate i chicchi di uva fragola, lavateli e tamponateli con la carta assorbente.

  • 2)

    Sbattete le uova con lo zucchero urtilizzando le fruste elettriche.

  • 3)

    Unite al composto l’olio, ed il latte continuando a mescolare.

  • 4)

    Setacciate le farine con il lievito e versatele a pioggia sull’impasto mescolando bene con una spatola avendo cura di non formare grumi.

  • 5)

    Unite metà dei chicchi di uva fragola nel composto e mescolate delicatamente.

  • 6)

    Ungete ed infarinate una tortiera con cerniera apribile da 22 cm di diametro e versatevi l’impasto, poi distribuite i restanti chicchi d’uva sulla superficie della torta senza farli sprofondare.

  • 7)

    Fate cuocere in forno statico caldo a 180° per 55 minuti ( se avete solo il forno ventilato dovete cuocerla a temperatura più bassa).

  • 8)

    Dopo 40 minuti di cottura estraete la torta dal forno e spoverate la superficie del dolce con dello zucchero semolato per ottenere una crosticina dorata e croccante, poi reinfornate e portate a termine la cottura.

  • 9)

    Sfornate e lasciate raffreddare prima di togliere la torta dallo stampo.

Chi vuole assaggiare? Dovreste senitire che profumino..

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone #GOLOSONITEAM!!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »