Polpette di tacchino in umido

12 Dicembre 2018Germana Busca

Le polpette di tacchino con spinaci, cumino e paprika sono un secondo piatto a base di carne bianca e verdura semplicissimo da realizzare e adatto a tutta la famiglia.

Il nostro progetto di ricette sane e facili da fare in collaborazione con Biogen prosegue con la preparazione di questo secondo piatto leggero e gustoso adatto a tutti e pensato in particolar modo per le persone con sclerosi multipla in quanto gli ingredienti presenti in questa ricetta apportano il giusto quantitativo di nutrienti per favorire la funzione motoria.

Potete trovare questa ed altre interessantissime videoricette scaricando l’app gratuita Cleo sviluppata da Biogen dedicata e totalmente personalizzata per il benessere quotidiano delle persone con sclerosi multipla. Siamo state seguite passo passo dalla nutrizionista Antonella Losa per creare ricette ad Hoc per persone che combattono quotidianamente questi problemi di stanchezza ad affaticamento.

Cleo è un’applicazione per dispositivi mobili sviluppata per essere un compagno quotidiano per le persone che convivono con la sclerosi multipla, fornendo loro informazioni, supporto e strumenti per superare le difficoltà di tutti i giorni.

Potrete anche trovare consigli e ricette per condurre una vita sana e bilanciata.

Stampa la ricetta

Polpette di tacchino

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Tempo di cottura: 15 Minuti
  • Tempo Totale 25 Minuti

Un secondo piatto leggero e gustoso

Ingredienti

per le polpette

  • 400 g festa di tacchino
  • 50 g Parmigiano Reggiano , stagionato
  • una fetta pane
  • 100 g spinaci , lessati e ben strizzati
  • 5 foglie basilico
  • 5 foglie salvia
  • un cucchiaino cumino
  • q.b. farina, per impanare

per il condimento

  • q.b. olio e.v.o.
  • 1 spicchio aglio
  • 1 bicchiere vino, bianco
  • 3 cucchiai salsa di pomodoro
  • mezzo cucchiaino paprika, dolce
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

Per le polpette

  • 1)

    Mettete nel mixer la carne tritata di tacchino, gli spinaci, il parmigiano, il pane, le foglie di salvia e menta, il cumino, il parmigiano grattugiato e l’uovo poi regolate di sale e pepe.
    Azionate il mixer e tritate tutti gli ingredienti per un paio di minuti.

  • 2)

    Estraete l’impasto dal mixer e formate le polpette.
    Infarinatele e ponetele su un piatto.

Come cucinare le polpette

  • 1)

    Fate soffriggere uno spicchio d’aglio in camicia con 2/3 cucchiai di olio e.v.o in una padella antiaderente.
    Fate rosolare le polpette, rigirandole su se stesse per un paio di minuti.

  • 2)

    Incorporate un bicchiere di vino bianco e fate sfumare a fiamma alta.

  • 3)

    Aggiungete la salsa di pomodoro e la paprika.
    Infine regolate di sale, se necessario aggiungete una tazzina di acqua calda.

  • 4)

    Fate cuocere coperto con un coperchio ancora per 5 minuti a fuoco basso poi servite caldo

  • 5)

    Potete anche prepararle in precedenza e scaldarle a fuoco basso al momento di portarle a tavola.

Sane ma gustosissime, provatele!

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »