Panini al latte

8 Novembre 2018Germana Busca

Prep time: 4 Ore 15 Minuti

Cook time: 15 Minuti

Serves: 12 panini

Stampa la ricetta

Panini al latte

  • Preparazione: 4 Ore 15 Minuti
  • Tempo di cottura: 15 Minuti
  • Tempo Totale 4 Ore 30 Minuti
  • Persone: 12 panini

Soffici bocconcini da buffet

Ingredienti

  • 350 g farina, 00
  • 150 g farina, Manitoba
  • 280 ml latte, fresco intero
  • mezza bustina Lievito di birra, Mastro Fornaio PANEANGELI
  • 50 g zucchero, semolato
  • 7 g sale, fino
  • 50 g burro, morbido

Per spennellare

  • 1 uovo, intero
  • 3 cucchiai latte

Procedimento

  • 1)

    Mescolate in un contenitore la farina oo con la farina Manitoba.

  • 2)

    In una ciotola mescolate con una forchetta 80 ml di latte presi dal totale con lo zucchero, il Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI e 100 g di mix di farine prese dal totale, coprite la ciotola con la pellicola da cucina e lasciate riposare 30 minuti.

    In questo modo si otterranno dei panini ancora più soffici.

  • 3)

    Trascorso questo tempo ponete nella planetaria con il gancio per impastare il resto della farina, il latte restante ed il preimpasto ed iniziate a lavorarlo a media velocità.

  • 4)

    Dopo un paio di minuti unite il sale ed amalgamate bene.

  • 5)

    A questo punto unite i tocchetti di burro morbido, aggiungendone uno alla volta, ed incorporandone un altro solo quando il precedente è ben incorporato. Non vi preoccupate se inizialmente l’impasto vi sembrerà molto molle ed appiccicoso, dopo alcuni minuti questo inizierà a solidificarsi leggermente aggrappandosi al gancio.

    Continuate ad impastare per almeno 10 minuti finchè il composto non si incorda (cioè rimane attaccato come un baco al gancio).

  • 6)

    Estraete l’impasto dalla ciotola e formate una palla  piegando verso il basso dei lembi di pasta e cercando di incorporare un pò di aria .

    Riponete in una ciotola, coprite con la pellicola da cucina, praticate dei forellini nella pellicola con uno stuzzicadenti e lasciate lievitare almeno 3 ore in un luogo fresco ed asciutto.

  • 7)

    Trascorso il tempo di lievitazione prendete l’impasto e ricavate delle palline di circa 80 g l’una e formate delle piccole pagnotte rotonde sempre avendo cura di non schiacciare l’impasto con le mani ma tirando i lembi di pasta verso il basso e riportandola verso la base.

  • 8)

    Mettete i panini su una leccarda rivestita di carta da forno e lasciateli riposare coperti con un canovaccio altri 20 minuti (è importantissimo questo passaggio!)

     

  • 9)

    Sucessivamente sbattete l’uovo con 3 cucchiai di latte e spennellate bene i panini prima di infornarli.

  • 10)

    Fate cuocere in forno caldo statico a 200° per 13/15 minuti finchè la superficie non sarà bella dorata.

  • 11)

    Sfornate e lasciate intiepidire leggermente.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pagina Precedente Prossima Pagina
Translate »