Cannelloni al ragù di salsiccia e piselli

16 Dicembre 2018Germana Busca

I cannelloni al ragù di salsiccia e piselli sono un primo piatto ricco e gustoso perfetto per i giorni di festa.

Il ripieno è composto da un ragù semplice da preparare a base di pasta di salsiccia e poca carne tritrata di vitello e maiale con l’aggiunta dei piselli.

Un piatto classico che fa subito festa, è possibile prepararli il giorno precedente, metterli in frigorifero e cuocerli poco prima di servirli.

Io li ho realizzati con le sfoglie di pasta fresca arroltolata ma è anche possibile utilizzare i classici cannelloni secchi già pronti.

Stampa la ricetta

Cannelloni al ragù di salsiccia e piselli

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Tempo di cottura: 2 Ore
  • Tempo Totale 2 Ore 20 Minuti

Un primo piatto per i giorni di festa

Ingredienti

Per 4 persone

  • 8 sfoglie pasta fresca, oppure 12 cannelloni circa
  • 1 cipolla bionda
  • 500 g pasta di salsiccia
  • 400 g carne tritata, maiale e vitello
  • 1 bicchiere vino, bianco
  • mezzo bicchiere vino, rosso
  • 200 ml brodo
  • 1 rametto rosmarino
  • 3 cucchiai olio e.v.o
  • q.b. sale e pepe
  • 100 ml passata di pomodoro
  • 1 cucchiaino paprika dolce, (facoltativa)
  • 100 g Formaggio , grattugiato
  • 200 g Pisellini già pronti

Per la besciamella

  • 100 g burro
  • 100 g farina
  • 1 Lt latte fresco, 00
  • q.b. sale
  • q.b. noce moscata

Procedimento

Per il ragù

  • 1)

    Tritate la cipolla e gli aghi di rosmarino e fateli soffriggere leggermente con l’olio e.v.o  in un tegame abbastanza capiente.

  • 2)

    Aggiungete la pasta di salsiccia e la carne tritata, fate soffriggere la carne a fuoco medio per alcuni minuti mescolando e cercando di separare bene la carne con un cucchiaio di legno.

  • 3)

    Aggiungete il vino bianco e quello rosso, alzate la fiamma e fate sfumare.

  • 4)

    Se desiderate aggiungete la parprika ed una spolverata di pepe poi coprite la carne con il brodo e lasciate cuocere a fuoco basso per almeno 45 minuti mescolando di tanto in tanto.

  • 5)

    Quando la carne sarà bella morbida aggiungete la salsa di pomodoro e i piselli e lasciate cuocere per altri 30 minuti. (mi raccomando non eccedete con la salsa altrimenti il ripieno dei cannelloni risulterà troppo liquido).

Per la besciamella

  • 1)

    Fate sciogliere il burro un una casseruola antiaderente, versate tutta la farina in una volta in modo da ottenere il “roux” cioè una sorta di crema molto solida.

    Aggiungete il latte, salate e spolverate con la noce moscata,

    Iniziate a girare con una frusta facendo cuocere a fuoco medio finchè dopo pochi minuti il composto non inizia a solidificare.

    Una volta ottenuta una salsa morbida e liscia spegnete il fuoco e lasciate riposare.

Per assemblare i cannelloni

  • 1)

    Se utilizzate le sfoglie di pasta fresca vi consiglio di sbollentarle per 5 secondi nell acqua bollente così eviteranno di rompersi mentre le arrotolate.

    Sucessivamente appoggiatele su una spianatoia e tagliatele a metà dalla parte più corta ottenendo due rettangoli più piccoli.

    Mettete un paio di cucchiai di ripieno su una  estremità del rettangolo ed arrotolatelo su se stesso fino a formare il cannellone.

  • 2)

    Ponete su ul fondo di una pirofila 2 o 3 cucchiai di besciamella ed iniziate a disporre i cannelloni.

  • 3)

    Disponete i cannelloni su tutta la superficie della pirofila accostandoli uno all’altro.

    Versate sui cannelloni la besciamella, aggiungete due cucchiai di sugo sulla superficie e terminate spolverando generosamente con il formaggio grattugiato.

  • 4)

    Fate cuocere in forno caldo a 190° per 20 minuti finchè non otterrete una bella crosticina dorata.

Buon pranzo a tutti!

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »