Cassata al forno

Germana Busca

Preparazione: 24 Ore

Tempo di cottura: 1 Ora

Persone: 6/8 persone

View Print Layout
  • Preparazione: 24 Ore
  • Tempo di cottura: 1 Ora
  • Tempo Totale 28 Ore
  • Persone: 6/8 persone

Ingredienti stampo da 20/22 cm

Per la frolla

  • 500 g farina, 00
  • 1 uovo, intero
  • 2 tuorli d'uovo
  • 150 g zucchero , semolato
  • 125 g burro freddo, ricetta originale prevede lo strutto
  • mezzo cucchiaino lievito, per dolci
  • 40 ml acqua, freddissima
  • 1 scorza limone, bio

per il ripieno

  • 600 g ricotta , misto pecora
  • 150 g zucchero
  • 50 g gocce di cioccolato
  • 10/13 Biscotti secchi , savoiardi

per finire

  • q.b. zucchero al velo
  • cannella, facoltativa

Procedimento

  • 1)

    La sera precedente mescolate molto bene la ricotta con lo zucchero e le gocce di cioccolato, riponete il ripieno in frigorifero tutta la notte in un contenitore ermetico ( questo rendrà la crema più soda).

Per la frolla

  • 1)

    Tagliate il burro freddo a tocchetti ed aggiungete la farina, lo zucchero, la scorza di limone, il lievito, l’acqua fredda ed infine le uova ed i tuorli e lavorate velocemente tutto fino ad ottenere un composto sbricioloso ma compatto.

    Formate un panetto e rivestitelo di pellicola da cucina poi mettetelo in frigorifero almeno 1 ora.

     

  • 2)

    Estraete l’impasto dal frigorifero e dividetelo in due panetti (uno leggermente più grande dell’altro).

    Stendete una sfoglia sottile circa 4 mm tra due fogli di carta forno così da ottenere una sfoglia bella liscia.

  • 3)

    Rivestite uno stampo (se avete quello da cassata meglio, altrimenti una tortiera) con un disco di carta forno ed imburrate ed infarinate leggermente anche i bordi, poi sbriciolate i savoiardi.

     

     

  • 4)

    Disponete il primo strato di sfoglia sul fondo ed anche sui bordi poi ritagliate i bordi in eccesso, infine bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

    Sbriciolate sul fondo del pan di Spagna oppure vanno bene anche dei Savoiardi o dei biscotti secchi ben sbriciolati, questo servirà a non fare inumidire troppo la frolla in cottura.

    Versate la crema di ricotta e livellate il tutto poi fate un altro strato di biscotti sbriciolati o pan di Spagna.

     

     

  • 5)

    Appoggiate sopra i secondo disco di frolla e premetelo bene con il mattarello in modo da sigillare la parte superiore al resto della torta poi bucherellate tutta la superficie della torta con la punta di un coltello.

  • 6)

    Infornate a 180°C forno caldo statico per circa un’ora, controllando che la cassata al forno assuma un bel colore dorato.

    Estraetela dal forno e lasciatela raffreddare almeno 2/3 ore prima di capovolgerla ed estrarla dallo stampo.

     

  • 7)

    La cassata andrebbe lasciata riposare tutta la notte a temperatura ambiente o almeno 12 ore.

    Solo quando sarà completamente fredda potete spolverarla con zucchero al velo  e se volete anche un pò di cannella (in origine le caratteristiche losanghe oblique venivano realizzate con la cannella).

    Io ho utilizzato uno stampo che aveo a casa per fare le striscie oblique ma se volete ottenere le classiche “righe” prima di mettere lo zucchero a velo disponete degli spaghetti incrociandoli tra di loro  oppure delle striscioline di carta.

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »