Oggi vi voglio raccontare della bellissima avventura che ho vissuto la scorsa settimana, una vera e propria sfida a tutti gli effetti!

Tutto è cominciato l’anno scorso quando mi misi a sfornare waffel e ciambelline con le famose piastre economiche della Lidl , i responsabili social media mi notarono e furono contenti delle mie ricette quindi cominciai una piccola collaborazione con questa azienda.

20151127_131020

Un paio di mesi fà mi arrivò una richiesta per partecipare ad un evento speciale: una vera e propria Sfida del lusso, ( il nome dai prodotti deluxe di Lidl)  una gara ai fornelli  tra 6 foodblogger IFOODIES!

20151202_111302

Io ero terrorizzata..mi sarebbe piaciuto moltissimo ma per me sarebbe stata la prima volta, non avevo mai cucinato davanti ad altri tantomeno per una giuria specializzata!

La gara consisteva nel creare un Menù completo di antipasto, primo e secondo utilizzando i prodotti Deluxe di Lidl spendendo al massimo 10 euro a testa, ma non è tutto… in una sola ora di tempo, compresi i 3 minuti per fare la spesa!!

Che dire.. ero spaventata a morte e le mie amiche ifoodies Vatinee ,che ringrazio davvero col cuore per avermi spronata ed incoraggiata, Alessandra, Lina, Silvia, Fedora e Monica che era in giuria mi hanno sopportata e supportata in questa mia prima impresa!

Appena siamo arrivate nella bellissima location abbiamo subito notato che si faceva davvero sul serio, sembrava di essere a Master chef, televisioni, giornali, fotografi, interviste, cuochi stellati e qualche minuto per capire come funzionava la gara. Lo chef mi parlava per spiegarmi dove erano le padelle, i piatti e tutto il resto ma io non capivo già più niente..

20151202_112349

Indossiamo cappello e grembiuli e Tessa Gelisio, la famosa presentatrice di Cotto e Mangiato ci dà la “bella” notizia che avremo avuto anche l’ingrediente segreto da aggiungere in TUTTI i piatti!

20151202_115533

3..2..1..VIA!!! Faccio la spesa e parto ad affettare le cipolle come un missile (senza affettarmi le dita) e mi accorgo che il mio fornello ad induzione non funzionava, PANICOOO, arriva lo chef e mi cambia le pentole perchè me ne avevano date alcune che non funzionavano con l’induzione! ( iniziamo bene..)

FB_IMG_1449080122460

Vado avanti imperterrita, preparo la pasta all’uovo fatta a mano, la stendo con il mattarello perchè non avevano la nonna paperina e corro come una pazza senza guardare telecamere e fotografi che mi stavano sempre tra i piedi!! Non guardavo nessuno..cucinavo come non ci fosse un domani ma..in un lampo sento: mancano 5 minuti!! Panico!! Corro a buttare la pasta ma il bollitore era spento…ma che sfiga..mi arrangio..l’acqua era ben calda perchè avevano già cotto le altre e mi hanno lasciato 3 minuti in più per la storia delle pentole.

_JOY3286

Stooop, mani in alto! Finisco di impiattare ed i giudici cominciano ad assaggiare. Arriva il verdetto: Parimerito! Due piemontesi in finale, io ed Alessandra Giovanile.

L’attesa..i giudici conteggiano la blogger che ha ottenuto i voti più alti per ogni piatto e…VINCE.. Mamma Gy!! Io ero definitivamente al settimo cielo, urlo di gioia e in un attimo mi sembrava di essere a San Remo ..ahaha ..interviste della televisione e foto con premio a tutto andare!

2015-12-03 20.53.37

Mi sono divertita tantissimo anche se ero distrutta, mi sembrava che mi fossero passati sopra con un tir!

_JOY3443

Bravissime tutte le ragazze, abbiamo fatto una impresa epica, abbiamo vinto tutte!!

 

20151202_133256

Uno speciale ringraziamento alla LIDL ed a Stefano e Stefania che hanno organizzato questo evento alla perfezione, GRAZIE DAVVERO DI CUORE!

E finalmente ecco le ricette del mio  Menù di Natale con i prodotti Deluxe

_JOY3326

 

Antipasto:
Pecorino toscano con salsa tiepida allo zafferano e chips di Verdure

Ingredienti:
2 fette di circa un cm di cacio toscano Lidl
panna liquida
una noce di burro
Zafferano in pistilli (lidl)
sale e pepe
Chips di verdure (Vegetal crisp)

Procedimento:
Fate sciogliere una noce di burro in una padellina antiaderente poi aggiungete ¾ cucchiai di panna liquida. Salate leggermente e pepate poi unite lo zafferano in pistilli Lidl.
Tagliate il formaggio a strisce sottili poi ricopritelo con la salsa ancora calda e sbriciolatevi sopra alcune chips di verdura.

Primo:
Tagliatelle all’uovo con broccoli e battuto di olive Leccino, acciughe e capperi

Ingredienti per 2 persone:
Per la pasta :
2 uova
200 gr di farina 00

Condimento:
3 cucchiaini di BATTUTO DI OLIVE LECCINO acciughe e capperi Lidl
un broccolo grande
aglio 1 spicchio
sale e pepe
olio extravergine di oliva
(scaglie di cacio recuperato dall’antipasto)

Procedimento:
Fate la pasta con 2uova e 200gr farina 00 oppure utilizzate tagliatelle all’uovo già pronte.
Lessate le cime dei broccoli per 12/14 min in acqua bollente salata.
Fate soffriggere uno spicchio di aglio in camicia in una padella antiaderente, aggiungete i broccoli spezzettati grossolanamente ed il battuto di olive Leccino Lidl.
Cuocete la pasta poi fatela saltare un paio di minuti in padella con il condimento, impiattate e copargete leggermente con scaglie di cacio.

Secondo:
Tagliata di tonno al sesamo con Julienne di arancia
su letto di cipolle rosse caramellate

Bistecche di tonno a pinne gialle Lidl
2 cipolle rosse (se possibile di Tropea)
3 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di Aceto balsamico di Modena Lidl
un bicchiere di vino bianco da cucina
Semi di SESAMO e semi di PAPAVERO
Una arancia
Prezzemolo
3/4 grani di sale grosso e pepe
olio extravergine di oliva

Procedimento
Tagliate la cipolla rossa a fettine sottili poi fatele soffriggere con olio extravergine in una casseruola.
Dopo 3 /4 minuti aggiungete un bicchiere di vino bianco da cucina, mezza tazzina di aceto balsamico, sale e 3 cucchiai di zucchero di canna. Fate sfumare ed abbassate la fiamma.
Unite mezzo bicchiere di acqua calda salate pepate, abbassate il fuioco al minimo e lasciate cuocere a fuoco lento per almeno 30 minuti mescolando di tanto in tanto.
Marinate il filetto di tonno per 10 minutu in una miscela di qualche grano di sale grosso, olio e.v.o prezzemolo e pepe.
Scolate il tonno ed impanatelo bene nei semi di semi di sesamo e papavero.
Ponete la marinatura del tonno in una padella antiaderente e fate scottare il tonno in crosta per un paio di minuti nell’olio caldo.(non bollente).
Impiattamento:
Mettete un cucchiaio di cipolle rosse caramellate in un piatto piano.
Tagliate il tonno a fette spesse circa un centimetro e ponetelo sopra le cipolle alternando le fette
a delle fettine sottili di arancia tagliata a vivo.Decorate con prezzemolo e qualche goccia di aceto balsamico.

Felicissima io , un abbraccio a tutti!
_JOY3487

18 Comments

  • Lisa

    9 dicembre 2015 at 9:31

    Complimenti a te e a tutte le altre ragazze!
    Siete state bravissime ed è stato spettacolare vedervi in televisione!
    Bellissimo menù!

    1. lericettedimammagy

      9 dicembre 2015 at 9:46

      Grazie mille tesoro!! È stato molto emozionante!

  • Vaty

    9 dicembre 2015 at 10:21

    Che emozione rileggere il tutto e quando sei stata brava tu?
    Meravigliosa!
    E ci hai anche messo le ricette! Grande germana ?

    1. lericettedimammagy

      9 dicembre 2015 at 10:24

      Grazie tesoro! L’emozione è ancora forte..questa vittoria è anche merito tuo ❤

  • Ketty Valenti

    9 dicembre 2015 at 11:22

    Eccezionale Germana sei radiosa,davvero i miei più sentiti complimenti,un menù raffinatissimo con ingredienti che ADORO!!!!!

    1. lericettedimammagy

      9 dicembre 2015 at 11:43

      Ma grazie davvero tesoro, è stata una grande esperienza! Bacio

  • Laura e Sara Pancettabistrot

    9 dicembre 2015 at 12:00

    Eccoti qui, quanto sei raggiante cara, stupenda!!Innanzitutto ancora tantissimi complimenti per aver affrontato e vinto questa sfida al cardiopalma….questo tipo di situazione ci avrebbe gettate nel panico e credo non saremmo riuscite neanche ad accendere i fornelli ad induzione^^ che bel menù, hai giocato proprio con intelligenza ed astuzia, bravissima!
    Un abbraccio Germana!

    1. lericettedimammagy

      9 dicembre 2015 at 12:10

      Siete sempre carine voi..cmq in quel momento ve la sareste cavata benissimo anche voi ne sono sicura! Quando sei li non pensi più a niente!! Un grande abbraccio

  • Selene

    9 dicembre 2015 at 12:03

    che giornata ricca di emozioni !!

    contentissima per te e complimenti per la simpatia e per i piatti un tribudio di colori e di bontà
    sei sempre una grande sorpresa!!!

    1. lericettedimammagy

      9 dicembre 2015 at 12:13

      Ti ringrazio davvero tanto!! E’ stata una faticaccia ma ne è valsa veramente la pena! Un bacione

  • saltandoinpadella

    9 dicembre 2015 at 15:18

    Vi ho seguito tutte via FB ed è stato davvero emozionante. Se lo è stato per noi da fuori, non immagino quanto lo possa essere stato per voi. Siete state bravissime. Complimenti per la vittoria, hai preparato dei piatti davvero originali ed eleganti

    1. lericettedimammagy

      9 dicembre 2015 at 15:46

      Ti ringrazio tanto..ci ho messo davvero anima e cuore ma non me lo aspettavo proprio perché gareggiavo con delle veterane! Siamo state tutte brave grazie ancora!!

  • Tiziana

    9 dicembre 2015 at 22:02

    Complimenti!! Sei stata bravissima, bella emozione e piatti raffinati, sei grande!

    1. lericettedimammagy

      9 dicembre 2015 at 23:07

      Grazie di cuore cara!! Sarà difficile.da.scordare questa avventura!

  • SimoCuriosa

    10 dicembre 2015 at 13:24

    ti avevo già seguito su FB e sei stata davvero bravissima! ma come hai fatto a fare tutte queste cose in un’ora con l’emozione di essere lì?
    complimenti davvero
    e ancora 100 di queste soddisfazioni!! brave anche le altre !

  • Stefania FornoStar

    11 dicembre 2015 at 11:30

    Brava mia meravigliosa Mamma Gy, sei grande, così come tutte quante! <3

    1. lericettedimammagy

      11 dicembre 2015 at 11:53

      Grazie Stefania! benvenuta nel mio blog a presto!!

  • Elma Aas

    28 dicembre 2015 at 18:50

    Fantastico articolo, l’ho trovato molto interessante, grazie mille di averlo condiviso! http://cresceresognare.blogspot.com

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »