Martedi 23 ottobre a Milano, in via Forcella 7 sono stata invitata All’ inaugurazione di Art & Caffeine il primo Flagship di Faema, storico brand di macchine professionali per caffè espresso tra gli ambasciatori del made in Italy nel mondo. Erano Presenti all’evento oltre 250 ospiti tra baristi, torrefattori, professionisti, blogger e clienti provenienti da tutto il mondo.
In questo flagship oltre ad essere esposta la nuova gamma di macchine per l’espresso, si cercherà di portare la cultura del caffè a tutto tondo: il flagship, infatti, sarà anche un luogo dove fare formazione e conoscere le altre tecniche di estrazione alternative, tra cui l’Aeropress e il cold brew.
Vediamo assieme le esperienze che sarà possibile fare in questo spazio:
COFFEE IN GOOD SPIRITS
E’ la disciplina che promuove il connubio tra caffè e mixologia: I baristi producono bevande alcoliche a base di caffè estratto nelle modalità più disparate.
LATTE ART
La tecnica di decorazione del cappuccino ha riscosso un grande successo negli ultimi anni arrivando fino all’organizzazione di veri e propri campionati.
Modulando altezza e velocità del latte versato si possono ottenere disegni, forme e figure spettacolari.
BREWING
Le tecniche di estrazione del caffè sono tantissime sebbene le più conosciute siano l’espresso e la moka.
Con il termine brewing si indica un insieme di tecniche di estrazione del caffè.
Ad esempio il Chemex in cui l’acqua viene versata sul caffè macinato e la bevanda viene ottenuta per gravità.
Esistono anche infusioni per macerazione in cui la polvere di caffè viene lasciata a macerare in acqua bollente, oppure  estrazioni attraverso pressione manuale chiamata Aereopress.
CUPPING
E’una sorta di assaggio per determinarne la qualità attraverso una tecnica chiamata slurping in cui il caffè viene immerso in acqua a 93°, lasciato in infusuione per 4 minuti e sucessivamente aspirato dal cucchiaio.
CAFFE’ ESPRESSO
Il metodo più apprezzato e conosciuto in Italia!
Come riconoscere un buon espresso? Deve essere con una cremina liscia e compatta, color nocciola tostata senza macchie o bolle, il gusto bilanciato nè troppo acido nè troppo amaro e ti deve lasciare in bocca una sensazione vellutata.
Lo show room è uno spazio dove si farà cultura sul caffè a 360 gradi. Sono esposte e a disposizione degli operatori del settore la nuova gamma di macchine per l’espresso come la FAEMA E71E, disegnata da Giugiaro Design, ma è anche un luogo dove fare formazione.

Qui è possibile fare la personalizzazione delle macchine con un laboratorio dedicato ,dal colore alle pannellature, fino ai portafiltri e alle doccette.

Questo Flagship, il primo al mondo negli oltre 70 anni di storia del brand di Gruppo Cimbali, è destinato prima di tutto ai baristi ed agli operatori del mondo caffè, ma sarà aperto anche al pubblico durante i grandi eventi come la Design Week, la Food Week e la Fashion Week , oltre che in occasione di altre importanti iniziative in programma in città.

La serata d’inaugurazione è stata all’insegna della scoperta di tutte le attività proposte, musica, allegria e buonissima compagnia, abbiamo potuto degustare gli ottimi e soprattutto super scenografici cappuccini realizzati dalla campionessa italiana di latte art.

Mi hanno colpito in particolar modo i mix di caffè ed alcolici preparati in occasione della serata, io ho assaggiato il Double Fruit  un coktail a base di aperitivo Berto, passion fruit, marmellata di albicocche e doppio caffè espreso che mi ha piacevolmente stupito il tutto accompagnato da un ottimo buffet!

Buon caffè a tutti!

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »