frolla salata al parmigiano con ricotta e pomodorini

Eccomi ritornata al blog dopo un weekend pazzesco ricco di emozioni forti, risate ed incontri bellissimi. Come alcuni di voi hanno appreso dai miei canali social sono stata alla Festa della Rete a Rimini perchè IFOOD ( il  gruppo di food blogger di cui faccio parte) è stato nominato tra i finalisti per i Macchia Nera Awards: un premio molto ambito nel nostro settore. Ci siamo classificati terzi lasciandoci alle spalle nomi importantissimi! Non vi dico.. l’entusiasmo è andato alle stelle, festeggiamenti e felicità al massimo! Ho anche avuto finalmente il piacere di abbracciare e trascorrere due bellissimi giorni con blogger ed amicizie nate in rete. Ma ora è arrivato il momento di mettersi al lavoro con questa ricetta veramente eccezionale, una torta salata preparata con una frolla salata arricchita con del parmigiano grattuggiato, sentirete che delizia!!2015-09-15 19.43.23INGREDIENTI

Per la frolla:

250 gr di farina00

120 di burro salato (se non avete il burro salato aggiungete 2 pizzichi di sale all’impasto)

un uovo

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

2 cucchiai di acqua fredda

Per il ripieno:

un uovo

250 gr di ricotta vaccina fresca

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

una decina circa di pomodorini ciliegino

mezza cipolla tagliata a fettine sottili

maggiorana fresca (o secca)

sale e pepe q.b.

2015-09-15 20.03.52

PROCEDIMENTO

Ponete in una ciotola capiente la farina con il parmigiano, il burro freddo salato tagliato a piccoli tocchetti e l’ uovo poi amalgamate tutti gli ingredienti sbriciolandoli nelle mani molto velocemente.

Formate una palla e avvolgetela nella pellicola da cucina poi trasferitela in frigo per mezz’ora.

Lavorate la ricotta con una forchetta ed aggiungete il parmigiano il sale , il pepe e la maggiorana. Unite l’uovo e l’acqua fredda ed amalgamate bene tutto.

Estraete la pasta dal frigo e stendetela (con il mattarello) sulla  spianatoia infarinata formando una sfoglia alta circa mezzo centimetro poi mettetela in una teglia da crostata (anche rotonda va bene)  rivestita di carta da forno. Se si dovesse rompere la pasta non preoccupatevi è normale perchè deve essere friabile, prendete dei pezzi di pasta e tamponate le parti rotte poi bucherellate il fondo.

2015-09-15 14.44.15

Riempite la frolla con l’impasto di ricotta livellandola con un cuchhiaio e una spatola poi tagliate a metà i pomodorini e poneteli a pancia in giù sulla superficie della torta.

Aggiungete le fettine di cipolla e un pò di maggiorana fresca.

Infornate in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire per evitare che si rompa la frolla mentre la tagliate.

2015-09-15 20.02.06

Buon appetito e solocosebuone a tutti!!

Ma questa foto con Poldo che vuol mangiare la torta mentre faccio le foto dovete vederla!

IMG_20150915_162129

Ricordate di taggare sempre #lericettedimammagy su INSTAGRAM se fate questa ricetta per apparire sul mio video ❤

8 Comments

Rispondi a lericettedimammagy Annulla risposta