Oggi vi voglio parlare di una pentola davvero magica! La Crock-Pot una pentola elettrica che cuoce in modo molto lento  (come facevano le nostre nonne) senza grassi e soprattutto da sola!

Ebbene si! Avete capito bene..la slow cooker utilizza un metodo di cottura antichissimo cioè quello di accostare una pentola di terracotta al caminetto per diverse ore.  E’ formata da una parte inferiore di metallo in cui è alloggiata le resistenza, dentro si inserisce un recipiente di ceramica completamente lavabile in lavastoviglie. Inoltre consuma pochissimo circa 30 cent per 6/8 ore di cottura.

La prima cosa che mi ha colpito di questa pentola è sicuramente il profumo che emana durante la cottura, dato il suo sistema innovativo il liquido all’interno non evapora quindi il cibo dentro rimane morbido e con un sughetto da sballo ma soprattutto è impossibile che si brucino i cibi per cui potrete preparare la cena, andare a far la spesa, al lavoro o uscire con gli amici ed al vostro ritorno troverete tutto pronto!! Incredibile ma vero!!!

Esistono diversi modelli  di Crock- Pot, io ho il modello base da 2 persone con due diverse modalità di cottura High and Low che funziona benissimo ma vi consiglio quella ovale con il mantenimento della temperatura a cottura ultimata.

Dentro la Crock-Pot sono perfetti piatti a cottura lenta come gli arrosti, le fondute, brodi e salse ma si possono anche fare dolci e marmellate. ( Una mia amica ci ha cucinato una deliziosa torta al cioccolato)

Oggi vi voglio lasciare la ricetta della Rollata di Tacchino, come sapete a volte la carne bianca è gustosa ma rischia di essere “stopposa” ma con questo metodo di cottura vi assicuro che si scioglierà in bocca!

crock oriz

INGREDIENTI

un petto di tacchino (tagliato in una fetta e battuto)

4 fette di prosciutto

una busta di cuori di carciofo congelati

una carota grande

olive taggiasche ( facoltative)

erbe per insaporire la carne

uno spicchio di aglio

mezzo bicchiere di vino bianco

olio e.v.o.

sale e pepe q.b

crock3

PROCEDIMENTO

Fatevi affettare dal macellaio ( oppure ricavate da un petto di tacchino) una grande fetta di petto di Tacchino, stendetela e cospargetela di erbette aromatiche o spezie per insaporire la carne.

Ponete sulla carne le fette di prosciutto.

Fate scolgelare completamente i cuori di carciofo e lessateli leggermente , tagliate la carota a rondelle  poi saltate tutto  in una padella con olio ed uno spicchio di aglio salando e pepando.

Prendete una metà dei carciofi , tritateli grossolanamente ed utilizzateli come ripieno della carne assieme a qualche oliva taggiasca se gradite.

Arrotolate la carne su se stessa per formare la rollata poi con lo spago da cucina legate la carne prima nel senso della lunghezza poi girate tutto intorno il filo.

passo passo crockPonete la carne nella padella dei carciofi che avete tenuto da parte e fate sigliiare la carne un paio di minuti, aggiungete il vino bianco poi trasferite il tutto nella Crock pot per 4/5 ore a velocità hight oppure 8 ore a velocità low.

crock 1

Trascorso il tempo di cottura se voltete tagliare delle belle fette vi consiglio di lasciar raffreddare la carne in modo che non si sfaldi ( come a me ..)  perchè sarà una carne morbidissima che si scioglie in bocca, una vera delizia!!

crock2

Cucinatela nei giorni di festa sarà un successo!

 

2 Comments

  • Emanuela

    18 dicembre 2015 at 13:49

    Sono un amamte dello slow-cooking e la tua ricetta è veramente appetitosa. Baci, a presto Emanuela.

    1. lericettedimammagy

      18 dicembre 2015 at 13:51

      Grazie infinite Emanuela, anche io adoro le cotture lente,necessitano di tempo ma dopo il palato viene completamente appagato!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »