Torta integrale di mele e miele

12 Gennaio 2020Germana Busca

La torta integrale di mele e miele è un dolce leggero ma gustoso e profumato, perfetto per chi vuole concedersi una coccola dolce senza “sgarrare troppo”.

E’ una torta dal sapore rustico realizzata con succo d’arancia, miele, farina integrale e solo un uovo.

Adatta sia alla prima colazione che per la merenda ma ottima anche come dolce di fine pasto servito con una pallina di gelato alla vaniglia.

Stampa la ricetta

Torta integrale di mele e miele

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Tempo di cottura: 45 Minuti
  • Tempo Totale 55 Minuti
  • Persone: 6 persone

Ingredienti

  • 150 g farina Integrale , oppure 100 integrale più 50 farina 00
  • 70 g miele , millefiori
  • 100 ml latte scremato, o vegetale
  • 3 cucchiai olio di semi, arachidi o girasole
  • 1 arancia, succo
  • 1 uovo
  • 2 mele
  • mezza bustina lievito per dolci
  • 2 cucchiaini zucchero di canna

Procedimento

  • 1)

    Pelate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fettine sottili di egual misura.

  • 2)

    Spremete il succo dell’arancia ed irrorate le fettine di mela con tutto il succo.

  • 3)

    Sbattete un’ uovo con un cucchiaino di zucchero di canna in una ciotola capiente poi aggiungete 3 cucchiai di olio ed il latte scremato (oppure di mandorla o di soya) con una frusta a mano.

  • 4)

    Fate sciogliere il miele (sul fuoco basso o nel microonde) finchè non diventa liquido poi aggiungetelo al composto continuando a sbattere.

  • 5)

    Unite il succo di arancia nel quale sono immerse le mele.

  • 6)

    Versate la farina con il lievito sul composto ed amalgamate bene fino ad ottenere una crema liscia.

  • 7)

    Ungete ed infarinate bene una tortiera da 20 cm di diametro con cerniera apribile e versatevi dentro l’impasto. (Se avete una tortiera più grande aumentate le dosi di almeno un terzo).

  • 8)

    Disponete le fettina di mela a raggiera una a fianco all’altra cercando di farle aderire bene tra loro, poi disponetele anche nel centro, se desiderate potete spolverate la superficie con poco zucchero di canna per un effetto più dorato (facoltativo).

     

  • 9)

    Fate cuocere la torta in forno statico caldo a 180° per circa 45 minuti.

    Sfornate e lasciate intiepidire proma di togliere dalla teglia.

Da gustare senza troppi sensi di colpa!

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy , seguitemi qui mamma_gy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logo

A presto e buone feste a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »