Red velvet

10 Febbraio 2020Germana Busca

La Red Velvet cake è un dolce americano che tradotto significa “torta di velluto rosso”, una torta dal sapore inconfondibile e paradisiaco e dall’aspetto spettacolare.

Nonostante l’apparenza questo dolce non richiede particolari abilità di pasticceria perchè è composta dall’assemblamento di 3 torte con un goloso frosting a base di panna e mascarpone.

Una torta umida e vellutata perfetta per una occasione speciale, un compleanno e soprattutto per festeggiare San Valentino.

La mia ricetta è senza burro e senza tuorli che la rendono più leggera rispetto alla famosissima versione americana.

Stampa la ricetta

Red Velvet

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Tempo di cottura: 50 Minuti
  • Tempo Totale 3 Ore
  • Persone: 6/8 persone

Ingredienti

Per le 3 basi

  • 460 g farina, 00
  • 380 g zucchero, semolato
  • 16 g cacao amaro, in polvere
  • 1 cucchiaio bicarbonato
  • 2 pizzichi sale fino
  • 1 cucchiaio colorante rosso IN POLVERE, o in Gel
  • 320 latticello, vedi ricetta sotto
  • 3 albumi, d'uovo
  • 2 cucchiaini aceto bianco, o di mele
  • 330 ml olio di semi, arachidi o girasole

Per il frosting

  • 400 ml panna fresca, da montare
  • 200 g formaggio fresco, tipo Philadelphia
  • 250 g mascarpone
  • 100 g zucchero, al velo

Per decorare

  • q.b. frutti rossi, Fragole, more, lamponi e mirtilli
  • q.b. foglie di menta

Procedimento

Per 3 basi da 20 cm di diametro

  • 1)

    Mescolate bene assieme tutti gli ingredienti secchi in una ciotola capiente: farina, zucchero, cacao, colorante rosso, bicarbonato e sale.

  • 2)

    Preparate il latticello amalgamando: 190 ml di yogurt bianco con 190 ml di latte fresco parzialmente scremato e 2 cucchiaini di succo di limone poi lasciate riposare 10 minuti in frigorifero.

  • 3)

    In un’altra ciotola sbattete leggermente il bianco dell’uovo con una frusta a mano poi unite l’olio, l’aceto ed il latticello ed amalgamate.

  • 4)

    Versate il composto liquido dentro gli ingredienti secchi e mescolate molto bene con una spatola fino ad ottenereuna crema liscia di colore rosso.

    Per il colorante vi consiglio quello in gel Decora o Wilton.

  • 5)

    Imburrate ed infarinate 3 teglie con cerniera apribile da 20 cm di diametro e versatevi  il composto porzionandolo in tre parti uguali (verranno circa 560 g di impasto per ogni teglia).

  • 6)

    Fate cuocere le torte in forno statico caldo a 180° per circa 35 minuti poi spostate in modalità ventilata e cuocete per altri 10 minuti circa fino a completare la cottura.

    Fate la prova stecchino prima di sfornare.

  • 7)

    Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

    Potete anche preparare le basi il giorno prima e poi conservarle avvolte nella pellicola.

Per il frosting

  • 1)

    Lavorate il formaggio fresco con il mascarpone e lo zucchero a velo con le fruste elettriche (la planetaria o il robot da cucina) fino ad ottenere una crema poi unite delicatamente la panna che avrete precedentemente montato.

    Mettete il frosting in una sacca da pasticcere con una bocchetta tonda da 1cm

Assemblaggio della torta

  • 1)

    Posizionate uno dei livelli della torta su un piatto di portata e stendeteci sopra uno strato di frosting fate tanti ciuffetti lungo la circonferenza. poi sovrapponete un altro strato di torta sopra la crema e continuate ad alternare uno strato di torta e uno di frosting.

  • 2)

    Posizionato l’ultimo disco decorate la superficie con uno strato di frosting e decorate con i frutti rossi e qualche fogliolina di menta fresca.

    Lasciate riposare una mezz’ora il dolce prima di servirlo.

Una torta assolutamente da provare!

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy , seguitemi qui mamma_gy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logo

A presto e solocose buone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »