Camille fatte in casa

12 Settembre 2019Germana Busca

Le Camille fatte in casa sono la versione casalinga delle famosissime tortine alle carote.

Sono un dolcetto delizioso e sano perfetto per la prima colazione ma anche per una gustosa merenda da portare a scuola o al lavoro.

L’impasto è leggero perché non prevede l’utilizzo del burro, ma le carote frullate  e la farina di mandorle lo rendono soffice e morbid0 anche per più giorni.

Questo impasto è molto versatile per cui se non avete gli stampini a semisfera potrete utilizzare tranquillamente i pirottini da muffin o da tortine, e sarà perfetto anche da versare in un unico stampo da ciambella avendo solo cura di fare cuocere la torta almeno 35 minuti invece che 20 minuti.

Stampa la ricetta

Tortine alle carote

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Tempo di cottura: 20 Minuti
  • Tempo Totale 35 Minuti
  • Persone: 6/8 persone

Ingredienti

  • 250 g carote, pulite
  • 200 g farina, 00
  • 160 G Zucchero
  • 100 g farina di mandorle
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 100 ml succo d'arancia
  • 50 ml olio di semi, arachidi o girasole
  • 3 uova
  • 1 scorza di arancia
  • 1 pizzico sale

per decorare

  • q.b. zucchero al velo

Procedimento

  • 1)

    Ponete nel mixer le carote grattugiate con l’olio e il succo d’arancia e frullatele fino a ridurre il tutto come una crema liscia.

  • 2)

    Montate bene le uova con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche fino a farle diventare gonfie e spumose, unite la farina di mandorle, la scorza d’arancia ed un pizzico di sale poi amalgamate bene il tutto con una spatola.

  • 3)

    Aggiungete al composto le carote frullate ed aggiungete la farina 00 che avrete precedentemente setacciato con il lievito. Mescolate il tutto con una spatola.

  • 4)

    Versate il composto in stampi a semisfera di 7 cm di diametro per fare le camille altrimenti possono andare bene anche i pirottini da muffin o da tortine.

  • 5)

    Infornate in forno caldo a 180 ° per circa 20 minuti.
    Prima di sfornare le tortine fate la prova stecchino che dovrà uscire asciutto se saranno ben cotte.

Una volta pronte potete spolverarle con poco zucchero a velo.

Quale formato preferite??

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logo

A presto e tante cose buone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »