Bignè salati

17 Dicembre 2019Germana Busca

I bignè salati  sono uno sfizioso aperitivo finger food da gustare come antipasto o per un buffet durante le feste natalizie o per una occasione importante.

Si possono farcire con mousse di prosciutto, al tonno, al salmone oppure si possono riempire a piacere con maionese e gamberetti e una foglia di Songino.

L’impasto base sono le soffici e leggere palline di pasta choux, una preparazione adatta anche per guarnizioni dolci  dato che i bignè hanno un gusto neutro non contenendo zucchero e appena un pizzico di sale.

Se non avete tempo potete anche preparare questo piatto utilizzando i bignè già pronti ma vi assicuro che non sono poi così complicati da fare.. provate!

Stampa la ricetta

Bignè salati

  • Preparazione: 35 Minuti
  • Tempo di cottura: 30 Minuti
  • Tempo Totale 1 Ora 10 Minuti
  • Persone: 4 persone

Con mousse di prosciutto

Ingredienti

per la pasta coux

  • 150 ml acqua
  • 100 ml latte
  • 150 g farina, 00
  • 80 g burro
  • 4 uova
  • 1 pizzico sale

per il ripieno

  • 300 g Robiola, o formaggio fresco
  • 150 g prosciutto cotto
  • 1 rametto rosmarino
  • mezzo spicchio aglio
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

Per la pasta coux

  • 1)

    Versate in un pentolino acqua, latte, burro a tocchetti ed un pizzico di sale e portate a bollore.

  • 2)

    Aggiungete la farina tutta in una volta, abbassate la fiamma a moderata e girate immediatamente con un cucchiaio di legno. Vedrete che entro pochi secondi otterrete un impasto denso, morbido e compatto.

  • 3)

    Rovesciate l’impasto su un piano di lavoro e stendetelo con una spatola o con un cucchiaio e lasciatelo raffreddare completamente (molto importante questo passaggio).

  • 4)

    A questo punto rimattete l’impasto in un contenitore ed aggiungete un uovo alla volta, amalgamate bene il primo uovo con il cucchiaio e solo quando il primo è ben assorbito aggiungete il secondo e così via fino a 4.

    La pasta choux è densa come una crema pasticcera piuttosto soda, lucida e compatta, ma deve potere entrare nella sac à pochè.

  • 5)

    Mettete l’impasto in un sac-à-poche, rivestite una leccarda con la carta da forno e formate dei ciuffetti di impasto distabti almeno un paio di cm l’uno dall’altro.

  • 6)

    Fate cuocere i bignè in forno statico caldo a 190° per circa 25 minuti senza MAI aprire il forno.

  • 7)

    Una volta pronti, lasciateli raffreddare all’interno del forno lasciando lo sportello socchiuso così da evitare che si sgonfino.

    Quando saranno ben freddi potete praticare una incisione nel mezzo per farcirli, se avete fatto un buon lavoro i bignè saranno vuoti all’interno.

Per la farcia:

  • 1)

    Mettete all’interno di un mixer (oppure con un frullatore ad immersione) il formaggio fresco con il prosciutto, gli aghetti di rosmarino, mezzo spiecchietto di aglio senza l’anima e regolate di sale e pepe poi frullate tutto fino ad ottenere una mousse cremosa.

  • 2)

    Ponete all’interno di ogni bignè un paio di cucchiaini di mousse.

  • 3)

    Impiattate formando una sorta di piramide guarnendo con rametti di rosmarino, olive, noci, ribes rosso per un tocco di colore oppure a vostro piacere!

     

Sono peggio delle ciliegie, uno tira l’altro!

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy , seguitemi qui mamma_gy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logo

A presto e tante cose buone a tutti!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta Precedente Prossima Ricetta
Translate »