Ciao a tutti! Da buona piemontese oggi vi presento la ricetta  del nostro dolce per il giorno dell’Epifania : la focaccia  della befana.
Si tratta di un dolce soffice e morbido ricoperto di granella di zucchero la cui tradizione vuole che nell’impasto venga inserita una fava, simbolo di fertilità e salute che porterà fortuna a chi la trova.

focaccia vert1

INGREDIENTI

250 gr farina Manitoba
250 gr farina 00
130 gr zucchero
1 bustina di lievito di birra secco ( o 15 grammi di lievito di birra fresco)
100 gr di  burro fuso
2 uova
80 ml circa di latte tiepido
Scorza di un limone
Un pizzico di sale
100 gr di uvetta e canditi
Una fava

Per guarnire:
Un uovo o latte (per spennellare il dolce)
Granella di zucchero

image

PROCEDIMENTO

Fate sciogliere il lievito in poca acqua prelevata dal totale. Unite 50 gr di farina (dai 250 Manitoba)  mescolate e lasciate riposare per 15 minuti.

Setacciate e miscelate le farine con lo zucchero e la scorza di un limone grattugiata. Ora praticate una fontana al centro della farina e inserite la miscela col lievito le due uova leggermente sbattute con un pizzico di sale, il burro fuso e cominciate  a mescolare con una forchetta. Unite  lentamente  il latte che deve essere  tiepido fino ad ottenere  un impasto morbido  ed omogeneo.

Lasciate lievitare l’ impasto coperto fino al raddoppio del suo volume (circa un’ora e mezza).

Trascorso il tempo incorporate l’uvetta ed i canditi e  lavorate l’impasto  fino a che il tutto  sia ben amalgamato.

Quando  avete formato la palla inserite la fava e lasciate lievitare l’impasto  coperto con un canovaccio per altre 2 ore circa.

image

Una volta lievitato prendete il tutto e trasferitelo  su una telia rivestita di carta da forno e schiacciate l’impasto con le mani fino ad ottenere  una forma rotonda ( tipo una pizza abbastanza alta) .

image

Tagliate  in 16 spicchi la torta senza arrivare al centro e girate su se stessi i petali che avete ottenuto.

befana1

A questo punto  rimettete il tutto  a riposare per un’altra mezz’ora. Infine spennellate il dolce con l’uovo sbattuto o un po’ di latte e ricoprite di granella di zucchero.  Cuocete in forno statico preriscaldato a 190° per 15/18 Min

AUGURI!!! L’EPIFANIA  TUTTE LE FESTE PORTA  VIA

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »