Siamo alle porte di Dicembre, il mese di Natale, un mese dall’atmosfera magica che ci fa tornare in mente i giorni di festa in cui ci si riunisce in famiglia per i veglioni. Ecco..qualche giono fà mi è arrivata una meravigliosa mistery box dalla VENTURA ricca di frutta secca di ogni tipo che mi ha fatto catapultare nel pieno dell’atmosfera natalizia. Avete presente quei giorni in cui ci si abbuffa a pranzo e a cena e nonostante le grandi “mangiate” si continuano a sgranocchiare noci e noccioline fino a notte fonda??

Ebbene io sono una di quelle consumatrici compulsive di frutta secca per cui appena ho aperto la bellissima scatola blu ho avuto un sussulto di felicità!

frutta secca ventura

Era da molto tempo che avevo in mente di fare una torta strapiena di frutta secca e finalmente ne ho avuto l’occasione, e questa crosatata fa lo stesso effetto delle famose noccioline che si mangiano durante le feste: non smetteresti mai, un pezzettino tira l’altro!

 

CROSTATA ORIZZ2

INGREDIENTI

Per la frolla:

250 gr di farina 00

80 gr di nocciole tritate

130 gr di burro freddo

130 gr di zucchero semolato

un uovo

un pizzico di sale

scorza di arancia

la punta di un cucchaino di bicarbonato

Per la guarnizione:

4/5 cucchiai di marmellata di arance

mezzo cucchiaino di zenzero in polvere

100 grammi di mix di frutta secca (Ventura)

80 gr di nocciole tostate (Ventura)

Per il caramello

4 cucchiai di zucchero di canna

un cucchiaio di miele

succo di un arancia

mezza tazzina scarsa di acqua

CROSTATA2

PROCEDIMENTO

Mettete in una ciotola capiente la farina con lo zucchero, le nocciole tritate, un uovo, il pizzico di sale, il bicarbonato, la scorza di un arancia ed il burro freddo tagliato a piccoli tocchetti. Impastate velocemente il tutto con le dita fino ad ottenere un composto sbricioloso poi formate una palla, rivestitela con la pellicola da cucina e trasferitela in frigo per almeno mezz’ora.

Estraete l’impasto da frigo e trasferitelo su di una spianatoia leggermene infarinata, con l’aiuto di un mattarello formate una sfoglia rotonda alta circa mezzo centimetro.

Imburrate ed infarinate una tortiera da crostata da 22/24 cm di diametro e appoggiatevi sopra la sfoglia (non vi preoccupate se si rompe l’impasto deve essere friabile, ricomponetelo schiacciando con le mani).

Bucherellate il fondo della torta con i rebbi di una forchetta poi ricoprite la superficie con 4/5 cucchiai di marmellata ed una spolverata di zenzero in polvere (se vi piace).

Fate cuocere la crostata in forno caldo a 180°  per circa 20/25 minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare.

step by syep ventura

Ponete 4 cuchhiai di zucchero di canna con il miele, il succo di arancia e pochissima acqua dentro ad un padellino antiaderente e fate sciogliere gli ingredienti a fuoco bassissimo fino a formare un caramello dorato. Appena si forma il caramello versate la frutta secca e le nocciole e mescolate il tutto velocemente con un cucchiaio di legno. Togliete dal fuoco e ricoprite subito la torta con la vostra frutta secca caramellata.

Se desiderate spolverate la torta con dello zucchero a velo per donarle un aspetto innevato.

CROSTATA3

Prepalatela per i vostri ospiti, incartatela per un dolce dono, oppure gustatela con un buon caffè!

CROSTATA FETTA2

crostata1

Buona settimana e #solocosebuone a tutti!

(sponsored post)

13 Comments

  • Ketty Valenti

    30 novembre 2015 at 11:07

    Deliziosa e come dicevo con la sommità così ricca di frutta secca mi fa pensare alla prosperità,perfetta per natale,che golosità così caramellata.Bravissima Germana.

    1. lericettedimammagy

      30 novembre 2015 at 11:30

      Eh si Ketty tutta quella frutta secca mi ha fatto subito venire a in mente la tavola di Natale con tutte le noccioline sopra..grazie tesoro un bacione!

  • Petitpatisserie

    30 novembre 2015 at 11:35

    Si respira già un’aria incantata qui e tutto sembra semplicemente meraviglioso…come questa golosa crostata!
    Brava sempre Germana
    Grosso bacio
    Serena

    1. lericettedimammagy

      30 novembre 2015 at 12:02

      Ciao Serena! Siamo già in piena atmosfera natalizia vero? Grazie un bacio grande ❤

  • laura

    30 novembre 2015 at 13:24

    Mmmmm….che bontà!!Adoro la frutta secca e ne mangerei a tonnellate! 🙂 E poi questa crostata fa pure la sua bella figura! Un abbraccio

    1. lericettedimammagy

      30 novembre 2015 at 14:12

      Allora siamo in due! Io non smettere mai di mangiarla ? grazie!!!

  • SimoCuriosa

    30 novembre 2015 at 16:45

    oddio! svengo!
    una bomba calorica, quindi non certo adatta a me, ma deve essere di una libidineeeeeeeeeeeeee
    pazzesca… ..
    non mi sembra manchi nulla!
    ahahah
    buona settimana Germana!

    1. lericettedimammagy

      30 novembre 2015 at 20:11

      Eh si direi che di dieta se ne parla dopo le feste ahaha ?? però è davvero buona! Grazie cara!!!

  • vaty

    30 novembre 2015 at 17:21

    una frolla con le nocciole? sei sempre piena di spunti germana! <3
    e che atmosfera deliziosa che si respira qui <3

    1. lericettedimammagy

      30 novembre 2015 at 20:09

      Grazie cara! Devo dire che è spaziale la frolla alle nocciole la rifarò sicuramente è magari riuscirò anche a fartela assaggiare ??

  • ricettevegolose

    1 dicembre 2015 at 11:44

    Che meraviglia, davvero perfetta per la tavola delle feste! In questo periodo non si guarda alle calorie…e poi la frutta secca fa tanto bene 🙂 Complimenti <3

    1. lericettedimammagy

      1 dicembre 2015 at 12:18

      Grazie Alice! Un abbraccio stretto!

  • Sogno d’inverno | Ricetta ed ingredienti dei Foodblogger italiani

    8 dicembre 2015 at 7:27

    […] alla ricotta e uvetta con alberello di Ketty , Torta di limoni e pinoli di Vaty, Crostata alle nocciole di Mamma Gy e Biscotti black and white alle nocciole di […]

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »