image

Avete mai provato ad utilizzare la macchina del pane per fare un dolce? Ebbene..il risultato è davvero sorprendente! Al salone del libro di Torino mi ha colpito un volume che si intitola “La macchina del pane” e l’ho ovviamente acquistato, per me è stata una grande sorpresa scoprire quante cose si possono fare con la macchina del pane : dolci , salati e perfino marmellate.
Oggi vi preparo un dolce da credenza alle pesche e nocciole molto “easy” e adattissimo per una super prima colazione!
Ovviamente se non avete la macchina del pane potrete utilizzare la classica teglia tonda ed infornare il tutto, solo che io non avevo voglia di accendere il forno e la macchina del pane mi è sembrata un’ottima alternativa!

image

INGREDIENTI

Due pesche grandi
80 ml di olio di semi di arachidi
160 gr di farina autolievitante
2 uova intere
40 gr di granella di nocciole
80 gr di zucchero semolato
2 cucchiai di latte  (facoltativo )

image

PROCEDIMENTO

Pelate e lavate le pesche poi tagliatele a tocchetti.
Sbattete le uova con lo zucchero in una ciotola capiente, utilizzando lo sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Aggiungete l’olio a filo continuando a sbattere.
Versate a pioggia la farina autolievitante con la granella di nocciole nel composto cremoso e mescolate bene con un cucchiaio di legno. Per ammorbidire l’impasto potrete anche aggiungere 2 cucchiai di latte.
Unite le pesche e trasferite tutto nella macchina del pane  preventivamemte imburrata ed infarinata (altrimenti in una teglia da 22cm di diametro imburrata ed infarinata) .

image

Impostate il programma cottura per un’ora circa (nella mia dura un’ora ed è  stata cotta benissimo) .
Se la cuocete in forno dovrete infornare a 180 ° per circa 50 minuti.

image

Buona merenda!

@Mamma_gy

10 Comments

  • Mila

    3 agosto 2015 at 11:09

    Io ho la MDP da svariati anni e vado a periodi, a volte la metto via e quasi mi dimentico di lei, ma poi quando torna fuori passo mesi senza mollarla un attimo!!!!

    1. lericettedimammagy

      9 agosto 2015 at 0:02

      Io la uso spessissimo perché mi.piace moltissimo fare il pane!

  • ricettevegolose

    3 agosto 2015 at 14:06

    La macchina del pane per me è una alleata insostituibile, le marmellate da anni le faccio fare solo a lei 😀 Tra l’altro a vedere dalle foto mi sa che abbiamo proprio la stessa macchina, io l’avevo presa a 30€ in un ipermercato e devo dire che da una cifra del genere mai mi sarei aspettata un utensile così affidabile e versatile! Non ho mai provato a fare le torte perché non mi fidavo molto del risultato e non avevo mai trovato una ricetta adatta, ora tu mi hai risolto entrambe le cose voglio proprio provarci! Grazie mille cara :*

    1. lericettedimammagy

      3 agosto 2015 at 14:07

      Eh si cara anche io l’avevo pagata 39 euro in un iper mercato e devo dire che funziona davvero egregiamente! Grazie ❤

  • Mila

    6 agosto 2015 at 10:10

    Io ringrazio quel giorno che decisi di comperarmela….credi spesa degnamente ammortizzata!!! Sono sincera non la uso sempre, ma quando usce dal suo mobile per mesi resta mia alleata inseparabile!!!

  • mariannecraven

    11 agosto 2015 at 1:00

    Bellissima ricetta, faccio già normalmente i dolci nella macchina del pane ma non conoscevo questo. Il pane viene fantastico, anche la polenta, non ho mai provato a fare la marmellata. Mi ci dovrò cimentare. Complimenti per tutte le tue ricette, sono veramente belle … e buone! 😀

    1. lericettedimammagy

      11 agosto 2015 at 1:02

      Ti ringrazio molto cara! A presto 😘

      1. mariannecraven

        11 agosto 2015 at 1:35

        😀

  • stephanie

    30 agosto 2015 at 12:23

    ma quanto zucchero serve?

    1. lericettedimammagy

      30 agosto 2015 at 20:16

      Ciao grazie per avermi avvisato. .a volte nella trascrizione scappa qualcosa ..cmq 80gr 🙂

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »