Ieri mi sono divertita a fare un piccolo shooting fotografico a mia sorella che è una fashion blogger (potete trovarla su Instagram come Luisabel_style). Siamo andate nei campi dietro a casa mia a fare qualche foto in stile Boho, il trend fashion di quest’estate..Lo stile boho chic include vestiti svolazzanti, accessori vintage e di ispirazione etnica, trucco e capelli naturali, correte a leggere il post della mia bellissima sorellina Luisa sul suo post con tutte le mie foto!!

QUI ???

Boho Style, GodSavethefashion 

stile boho

Terminato lo shooting abbiamo raccolto le prugne dal nostro albero ed ho subito preparato una crostata rustica in stile campagnolo che Maya voleva assaggiare!!

crostata rustica

Vi lascio qui la ricetta:

INGREDIENTI

300 gr di farina 00

150 gr di burro

100 gr di zucchero di canna (o semolato)

1 uovo

un pizzico di sale

una ventina di prugnette viola

5 cucchiai zucchero di canna

succo di mezzo limone

PROCEDIMENTO

Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti e lavorateli velocemente fino ad ottenere un composto sbricioloso, formate una palla, rivestitela con la pellicola e trasferitela in freezer per mezz0’ora.

Lavate le prugne, privatele del nocciolo e tagliatele in 4.

Fatele cuocere in una padella antiaderente con 5 cucchiai di zucchero di canna ed il succo di mezzo limone per 2/3 minuti poi lasciatele raffreddare.

Estraete la frolla dal freezer e suddividete il panetto in 2 parti, uno più grande ed uno più piccolo, rivestite una tortiera con la carta da forno poi stendete con le dita il panetto più grande sulla tortiera creando uno strato di circa mezzo centietro.

Versate sulla base le votre prugne caramellate, tagliate i bordi di pasta in eccesso e decoratela con la pasta del panetto più piccolo a vostro piacere.

fare cuocere per 30 minuti in forno caldo a 180  gradi

crostata alle prugne

Perfetta per una scampagnata in stile Boho!!

Processed with VSCO with a5 preset

Buona merenda!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »