La fluffosa è una ciambella sofficissima ribattezzata da Monica Zacchia “fluffosa”.

L’impasto è talmente morbido e soffice da fare “fluff”, ricorda una nuvola e si scioglie letteralmente in bocca!

Ma la Fluffosa è molto di più..è il simbolo di una amicizia nata tra blogger che si sono ritrovate a rifare una torta speciale, un dolce eccezionalmente adatto a svariate interpretazioni esattamente come tutte le amiche del grandissimo network IFOOD, ognuna di noi è legata dalla fortissima passione della cucina ma con una personalità ben precisa. Ifood non è solo un network ma un luogo di crescita, confronto, un posto in cui puoi anche sfogare i tuoi problemi e chiedere un aiuto non solo legato alla cucina!

Il 23 Marzo Ifood compie un anno e ci sarà un invasione di fluffose quindi io con grande gioia partecipo ad i festeggiamenti preparando la mia personale versione in veste pasquale!

IMG_0886 (2)

 

INGREDIENTI

Per uno stampo da 18 cm:

155 g di farina

150 g di zucchero

8 g di lievito per dolci

½ cucchiaino cremor tartaro

3 uova

un pizzico di sale

80 ml di spremuta di limone

La scorza dei limoni che avrete spremuto

120 ml di olio di semi

per la glassa:

10o gr di zucchero a velo

un cucchiaino di succo di limone

ovetti colorati

fluffosa4

PROCEDIMENTO

 Setacciate la farina in una ciotola capiente ed aggiungete zucchero, lievito e  cremor tartaro.
Fate un buco al centro e aggiungete l’ olio i 3 tuorli, succo di limone, scorza di limone poi mescolate bene con una frusta.
Montate gli albumi a neve ben ferma, aggiungendo due gocce di limone ed un pizzico di sale.
Versate l’impasto nell’apposito stampo da chiffon cake (ricordate che non va ne imburrato ne infarinato) e cuocete in forno preriscaldato a 170°C per 45 minuti circa.
Fate la prova stecchino prima di sfornare ma non aprite mai il forno prima che siano trascorsi almeno 45 min.
Estraete dal forno e capovolgete lo stampo sui piedini che aiuteranno ad arieggare bene il dolce.
La torta dovrebbe staccarsi da sola dallo stampo, se così non dovesse essere passate una spatola fra i bordi dello stampo e la torta per aiutare il distacco.
Potete fare il dolce utilizzando anche uno stampo da ciambella ma andrà imburrato ed infarinato.
fluffosa1 (2)
Preparate una glassa densa facendo sciogliere lo zucchero a velo con poche gocce di succo di limone.
fluffosa2
Versate la glassa sulla superficie della torta e prima che si solidifichi decoratela con gli ovetti che si fisseranno appena la glassa sarà solidificata.
fluffosa8fluffosa5
Preparatrela per i vostri giorni di festa e tantissimi auguri Ifood!
fluffosa3

 

11 Comments

  • Anna Rita

    22 marzo 2016 at 19:32

    Quanta delicatezza in queste foto! sarà l’effetto sofficità della nostra amata fluffosa? 🙂 io purtroppo non ho avuto tempo di prepararne una 🙁 ma festeggio con tutto il cuore per questo bellissimo traguardo fatto di cose belle e da persone vere!
    Un bacio Germana!

    1. lericettedimammagy

      22 marzo 2016 at 22:41

      Davvero Anna..questa torta è speciale e poi è veramente fotogenica! Un grande abbraccio

  • Valentina

    23 marzo 2016 at 21:20

    Oddio è semplicemente bellissima, mi trasmettono queste foto tanta delicatezza e tanta serenità! Adoro le tue foto sempre di più e per non parlare di questa creazione sicuramente ottima!

    1. lericettedimammagy

      23 marzo 2016 at 22:31

      Ti ringrazio tantissimo tesoro un bacione!

  • Francesca Guglielmero

    24 marzo 2016 at 12:34

    Ciao Germana, ti faccio tanti complimenti per la fluffosa pasqualosa! Tanto bella e perfetta nella sua forma, ti mette voglia di decorarla ogni volta in modo diverso!
    Ancora auguri a Noi del mondo di iFood, siamo tanto fortunate e questo va ricordato sempre..
    Un abbraccio cara!

    1. lericettedimammagy

      24 marzo 2016 at 19:12

      Grazie tesoro ! La fluffosa è davvero un bel simbolo per la nostra amicizia,un grande abbraccio ?

  • laura

    25 marzo 2016 at 11:52

    Adoro la fluffosa al limone, ma la tua sembra quasi magica, le foto sono stupende!!! 🙂

    1. lericettedimammagy

      25 marzo 2016 at 17:09

      Fluffosa forever ❤️

  • Lucia

    25 marzo 2016 at 23:17

    Sarà che l’odore dei dolci al limone era quello che c’era sempre a casa di mia nonna la domenica, o che la fluffosa è divinamente soffice ed invitante, ma ho tanta voglia di assaggiarne un pezzetto!
    Bravissima Germana, le cose fatte con amore sono sempre perfette, come le tue creazioni e le tue foto!
    Un abbraccio e buona Pasqua
    Lucia

    1. lericettedimammagy

      27 marzo 2016 at 16:28

      Grazie infinite Cara! Ti auguro una serena Pasqua

  • fluffosa agli agrumi | Le ricette di mamma Gy

    13 novembre 2016 at 17:21

    […] mio blog potete trovare altre versioni della fluffosa (al cocco , al limone oppure al […]

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »