image

La crostata sbriciolata di fragole e ricotta è un dolce delizioso caratterizzato dalla presenza delle fragole fresche ed un cuore morbido composto da uno strato di ricotta lavorata solo con lo zucchero a velo. È una torta elegante e sobria con una crosticina croccante ma che al primo morso si scioglie in bocca.Per renderla un po’ speciale ho aggiunto nel ripieno di ricotta i semi di Chia che le donano croccantezza.
Preparatela per una merenda speciale e accompagnatela con il freschissimo LASSI aromatizzato alla fragola e menta che trovate qui sul mio blog!

image

INGREDIENTI
300 g di farina 00
150 g di burro ammorbidito
2 tuorli d’uovo
150 g di zucchero semolato
un pizzico di sale
Mezza bustina di lievito per dolci
300 g di fragole
250 g di ricotta ben sgocciolata
3 cucchiaia di zucchero a velo
Una manciata di semi di chia  (facoltativo)

PROCEDIMENTO
Setacciate la farina con il lievito e aggiungete lo zucchero semolato.
Prelaticate un foro a fontana nella farina ed unite i tuorli con un pizzico di sale ed il burro a temperatura ambiente.
Lavorate velocemente l’impasto con le mani fino a creare una palla di consistenza un po’ sabbiosa (tipo pasta frolla).
Coprite la palla con la pellicola da cucina e trasferitela in frigo minimo 45 minuti.
Mettete a sgocciolare bene la ricotta.
Lavate le fragole e tagliatele a pezzettini.
Prendete 4 cucchiai di fragole tagliate e mettetele in una casseruola con 3 cucchiai di zucchero semolato e fatele cuocere, mescolando con un cucchiaio di legno, per circa 10 minuti poi frullatele con un frullatore ad immersione per creare una salsa.
Estraete la pasta dal frigo e dividetela in due panetti, uno più grande ed uno più piccolo. Stendete il panetto più grande sulla spianatoia infarinata formando una sfoglia di circa mezzo centimetro.
Ponete la sfoglia su di una telia da crostata (26 cm di diametro ) leggermente imburrata ed infarinata,
bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.
Lavorate ora la ricotta con una forchetta aggiungendo 3 cucchiai di zucchero a velo ed una manciata di semi di chia fino a formare una crema liscia. ( se desiderate un ripieno più sodo aggiungete un tuorlo d’uovo, io non l’ho messo).
Spalmate la ricotta sulla sfoglia.
Adagiate sulla ricotta le fragole a pezzetti poi versate sopra al tutto la salsa di fragole.
A questo punto prendete il panetto di pasta più piccolo che avevate tenuto da parte e sbriciolatelo a piccoli pezzettini su tutta la torta.

image

Infornate in forno caldo statico a 180° per circa 30 minuti finché la torta non sarà leggermente dorata

image

Lasciatela raffreddare per almeno 3 ore, la ricotta all’ interno dovrà essere ben fredda! Spolverate con zucchero a velo.

image

@Mamma_gy

6 Comments

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »