Buongiorno a tutti e ben ritrovati! Oggi vi propongo una Crostata morbida al cacao, un dolce perfetto per la colazione e per l’inzupppo data la sua consistenza simile ad una crostata ma con un impasto leggermente più soffice ma compatto.

Da parecchio tempo volevo provare a fare una crostata morbida, una base perfetta anche da guarnire con panna montata o crema al mascarpone per renderla più golosa ma mi mancava il classico stampo da crostata con fondo incavo.

Grazie alla mia nuova collaborazione con PENTALUX  (un’azienda  italiana che dagli inizi ‘900 è specializzata nella produzione di pentolame ad alta qualità, utilizzando soltanto alluminio purissimo al 99,5% e garantendo una produzione esclusivamente made in Italy), ho potuto trovare una serie di prodotti che cercavo da tempo tra cui questa bellissima tortiera da crostata.

stampi pentalux

INGREDIENTI

stampo da 24 cm

150 gr di farina 00

120 gr di zucchero

120 gr di burro (io ho usato 100ml di olio di semi di arachidi)

2 uova intere

50 ml di latte fresco

2 cucchiaini di lievito per dolci

2 cucchiai grandi di cacao amaro in polvere

per decorare:

zucchero a velo

lamponi/ribes o fragole a vostro piacere

crostata al cacao

PROCEDIMENTO

Sbattete le uova con lo zucchero per almeno 4/5 minuti utlizzando lo sbattitore elettrico.

Unite a filo il burro fuso poi raffreddato (oppure l’olio).

Setacciate la farina con i due cucchiaini di lievito.

Mescolate gli ingredienti con una spatola poi unite il cacao amaro setacciato ( in modo da evitare i grumi).

Unite il latte ed amalgamate bene fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea non troppo liquida.

preparazione crostata

Imburrate bene una tortiera per crostata con bordi rialzati e versatevi il composto.

Cuocete in forno caldo statico a 180° per circa 22/25 minuti.

Fate la prova stecchino per verificare la cottura.

Sfornate, capovolgete la torta sulla gratella e lasciatela intiepidire prima di gustare.

crostata al cacao

Io ho decorato la torta con zucchero a velo e frutta fresca, se desiderate renderla più sfiziosa ed utilizzarla come dolce di fine pasto vi consiglio di spalmare sulla superficie uno strato di crema preparata con panna fresca, mascarpone e zucchero aggiungendo la frutta che preferite e potrà diventare un dolce con cui stupire i vostri ospiti.

E’ anche perfetta da inzuppare nel caffèlatte solo spolverandola con un filo di zucchero a velo.

crostata cioccolato1

Aspetto di vedere le vostre versioni sui miei canali social, sarò felice di inserirle nei miei video della settimana!

Su instagram taggate sempre #lericettedimammagy , su Fb potete inviarmi le foto che saranno graditissime!

Ora potrete anche seguirmi su SNAPCHAT ed avere l’anteprima di tutte le mie ricette aggiungendomi come Mamma_gy  ID gerbusca9 .

crostata cioccolato2

A presto e solocosebuone a tutti!!

9 Comments

  • Valentina

    21 aprile 2016 at 20:27

    Tesoro questa crostata morbida è bellissima e deve essere tanto tanto buona!! Ne vorrei una fetta stasera come dolce dopo cena ^_^ Bravissima, un bacio grande e buon weekend! <3

    1. lericettedimammagy

      23 aprile 2016 at 21:11

      Ciao Vale! che piacere vorrei offrirtene una fetta per davvero! Un Abbraccio

  • laura

    22 aprile 2016 at 12:02

    Bellissima questa crostata, me la vedo già con un po’ di crema e la frutta fresca…mi viene già fame al solo pensiero! 🙂

    1. lericettedimammagy

      23 aprile 2016 at 21:12

      Grazie Laura , in effetti può essere davvero un ottima base per dolci più golosoni!! Un bacione!

  • Pentalux | Crostata morbida al cacao

    15 giugno 2016 at 10:26

    […] la ricetta completa su Le ricette di mamma Gy! dove troverai tante altre ricette preparate con i prodotti […]

  • Debora

    23 agosto 2016 at 12:22

    Buonissima!! Per fare la crema la panna la devo montare? O liquida? Insieme al mascarpone e lo zucchero?

    1. lericettedimammagy

      23 agosto 2016 at 12:54

      Ciao Cara, la panna bisogna montarla poi la amalgami con il mascarpone ed un po’ di zucchero.

      1. Debora

        23 agosto 2016 at 13:10

        Grazie mille!! Gentilissima e bravissima!! Ti seguo da tanto ma è la prima volta che commento!! ??

        1. lericettedimammagy

          23 agosto 2016 at 13:12

          Hai fatto bene! Mi fa piacere esservi d’aiuto !

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »