La ricetta di questa crostata di mele è uno dei miei cavalli di battaglia, una torta semplice dal sapore rustico perchè la frolla è fatta con una parte di farina integrale a cui viene aggiunta la cannella  nell’impasto.

La crostata rustica alla cannella con mele e pinoli è facile da preparare ed è perfetta per una golosa merenda ma anche da offrire agli amici in qualsiasi occasione!

crostata di mele

INGREDIENTI

120 gr di farina 00

110 gr di farina integrale

100 gr di zucchero

un uovo intero

100 gr di burro freddo

un cucchiaio di cannella in polvere

un pizzico di sale

il succo di mezzo limone

1/2 mele (dipende dalla grandezza)

4/5 cucchiai di confettura alle pesche

una manciata di pinoli

crostata di mele

PROCEDIMENTO

Ponete nella planetaria con il gancio per impastare (oppure in una ciotola capiente se impastate a mano) le farine, lo zucchero, l’uovo con un pizzico di sale, la cannella ed il burro freddo tagliato a tocchetti.

Iniziate ad impastare molto velocemente fino ad ottenere un composto sbricioloso.

Formate una palla, rivetitela con la pellicola da cucina e lasciatela riposare in frigo per almeno mezz’ora.

Nel frattempo sbucciate le mele, privatele del torsolo e tagliatele a fettine molto sottili.

Irrorate le fettine di mela con il succo di limone ed un cucchiaio di zucchero.

Estraete la frolla dal frigo e mettetela sulla spianatoia infarinata ed ottenete una sfoglia sottile circa mezzo centimetro utilizzando un mattarello.

Rivestite una teglia da crostata con la carta da forno e ponetevi sopra il disco di pasta ottenuto. Ritagliate i bordi di pasta in eccesso e sistemateli in modo che siano di uno spessore uniforme poi bucherellate il fondo della torta con i rebbi di una forchetta.

crostata di mele

Spalmate un velo di confettura sul fondo della torta.

crostata di mele

Disponete a raggera le fettine di mela, aggiungete i pinoli e spolverate con un pò di zucchero di canna per donare un effetto caramellato alla torta.

crostata di mele

Cuocete in forno caldo statico a 180° per 25 minuti.

Sfornate e lasciate intiepidire prima di gustare.

crostata di mele

crostata di mele

Chi vuole la prima fetta?

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone a tutti!

2 Comments

  • Francesca Guglielmero

    3 ottobre 2016 at 20:52

    Adoro questa crostata e il suo aspetto rustico, autunnale. Ispira una merenda con un tè caldo gustato a casa, quando fuori inizia a far fresco..Bacioni Germana <3

    1. lericettedimammagy

      4 ottobre 2016 at 12:41

      Ti ringrazio tesoro , sono molto affezionata a questa ricetta! Un abbraccio

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »