Le capresine al limoncello sono delle mini torte Capresi in versione monoporzione. Ideali da portare a tavola oppure da utilizzare per un buffet.

Con queste dosi potrete anche preparare una torta e servirla in modo classico, magari per la festa della mamma.

La torta caprese è un dolce tipico al cioccolato ma esiste anche nella versione bianca al limone, si narra che abbia proprio la sua origine nella stupenda isola di Capri.

Questa torta è anche gluten free data l’assenza della farina.

caprese al limoncello

INGREDIENTI

200 gr di mandorle tritate e tostate

160 gr di zucchero

100 ml di burro o olio e.v.o

100 gr di cioccolato bianco

5 uova

60 gr di fecola di patate

scorze grattugiate di due limoni bio

8 gr di lievito in polvere

un bicchierino di limoncello

zucchero a velo

qualche fettina di limone

lamponi e foglioline di menta fresca (per decorare)

capresine2

PROCEDIMENTO

Montate le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale nella planetaria per almeno 5 minuti fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

Fate sciogliere il burro poi fatelo raffreddare, unite un paio di cucchiai di uova sbattute poi aggiungete la fecola di patate e la scorza grattugiata del limone.

Tritate finemente con un coltello il cioccolato bianco.

Unite alle uova sbattute prima il mix con burro e fecola poi le mandorle infine il cioccolato bianco e mescolate delicatamente tutti gli ingredienti.

capresine passopasso1

Per ultima cosa aggiungete il bicchierino di limoncello.

Imburrate ed infarinate bene una tortiera da 22cm di diametro. Per fare la torta caprese è necessario lo stampo in alluminio leggero con i bordi svasati (che potrete trovare qui)  ma se non la possedete andrà benissimo una tortiera con i bordi bassi.

capresinepassopasso2

Siccome le mandorle tendono ad appoggiarsi sul fondo infornate immediatamente la torta nel forno caldo a 200° per i primi 5 minuti poi abbassate a 165° per altri 45 minuti in forno statico.

La torta avrà all’interno una consistenza umida e fuori una crosticina croccante.

Lasciate raffreddare prima di capovolgere il dolce, se volete realizzare le porzioni monodose come le mie utilizzate un coppapasta per ritagliare la torta a tondi poi spolverateli con abbondante zucchero a velo. Guarnite con fettine di limone, lamponi e menta per un effetto scenografico.

Portate a tavola tutto lo stile di Capri con questa torta e con alcuni piccoli aggorgimenti che potrete trovare in questo bellissimo video di Dalani.

La massima espressione della “Dolce Vita”: Capri è uno dei posti più belli d’Europa. Il look dell’isola è caratterizzato da accenti decorativi che richiamano il mare, dettagli in argento e i colori accesi degli agrumi.

capresine3

Aspetto di vedere le vostre versioni sui miei canali social, sarò felice di inserirle nei miei video della settimana!

Su instagram taggate sempre #lericettedimammagy , su Fb potete inviarmi le foto che saranno graditissime!

Ora potrete anche seguirmi su SNAPCHAT ed avere l’anteprima di tutte le mie ricette aggiungendomi come Mamma_gy ID gerbusca9 .

Alla prossima e solocosebuone a tutti!

 

4 Comments

  • SimoCuriosa

    3 maggio 2016 at 13:07

    con il limoncello, anzi per verità crema di limoncello, nei dolci con me sfondi una porta aperta!
    lo metto dappertutto! ottime e belle
    bravissima come sempre!

    1. lericettedimammagy

      9 maggio 2016 at 0:03

      Grazie Simona!! Mi fa tanto piacere che ti piacciano!! Un abbraccio!

  • laura

    4 maggio 2016 at 12:58

    Bellissime queste capresine!!Io ho ancora fatto la versione al cioccolato ma appena trovo dei bei limoni voglio provare la tua versione al limone! 🙂
    Buona giornata! 🙂

    1. lericettedimammagy

      9 maggio 2016 at 0:03

      Grazie Laura!! Allora ti aspetto.. Un bacione!!!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »