image

Sta per finire la stagione degli aparagi e oggi ho voluto preparare una delle ultime pietanze ,per quest’anno, con questo buonissimo ortaggio :  una deliziosa quiche a base di asparagi e pomodorini freschi resa più gustosa dalle scaglie di parmigiano.
Potrete utilizzarla come antipasto o come secondo. Io ho cotto gli asparagi nella vaporiera e ne ho tenuti alcuni da parte per farcire la quiche poi ho cucinato i restanti in una padella antiaderente con una noce di burro e una bella spolverata di parmigiano e li ho utilizzati come contorno alla quiche.

image

INGREDIENTI

Un rotolo di pasta sfoglia pronta rotonda
2 uova
Una confezione di panna da cucina
3 pugni di parmigiano grattugiato più alcune scaglie
4 o 5 pomodorini tipo ciliegino
Un mazzo di asparagi lessati
Sale e pepe q.b

PROCEDIMENTO

Lavate gli asparagi poi privateli della parte bianca poi lessateli (se possibile meglio al vapore).
Tagliate i pomodorini a metà salateli e lasciateli scolare.
Stendete la pasta sfoglia su una teglia rivestita di carta da forno e bucherellate il fondo.
Sbattete le uova con 2 pizzichi di sale poi aggiungete la panna e mescolate gli ingredienti.
Spolverate il fondo della sfoglia con tre bei pugni di parmigiano grattugiato poi versatevi sopra l’impasto con le uova e la panna.
Distribuite gli asparagi e i pomodorini (a pancia in giù ).
Aggiungete sopra al tutto alcune scaglie di parmigiano.

image

Infornate in forno caldo statico a 180 gradi per circa 20 minuti.
Sfornate e lasciate intiepidire.

image

Potete servire la quiche con il resto degli asparagi passati in padella con burro e parmigiano grattugiato.

image

@Mamma_gy

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »