I crostini di pane nero al salmone con burro salato e profumo di aneto e limone sono un antipasto sfizioso e leggero perfetto per il Cenone della vigilia.

Sono un gustoso finger food veloce da preparare magari per un buffet o per l’aperitivo.

Questa ricetta l’ha assaggiata mio marito durante l’ultimo viaggio di lavoro in Scozia e mi ha convinto a prepararla per il giorno di Natale perchè era rimasto colpito dall’accostamento dei sapori, ovviamente è stata un successo quindi ho voluto condividerla con voi cosicchè possiate prepararla per la cena della viglia o il pranzo di Capodanno.

crostini al Salmone

INGREDIENTI

per 4 persone

5/6 fette di pane nero

4/6  fette di salmone affumicato

burro salato (tipo Lupark leggermente salato)

4 fettine di limone tagliato sottilissimo

erba cipollina

ciuffetti di Aneto fresco

ribes

PROCEDIMENTO

Tagliate le fettine di pane in due o in quattro parti (a seconda della grandezza delle fette) e mettetele a tostare per 3/4 minuti in forno caldo poi lasciatele intiepidire.

Spalmate un velo di burro salato su tutta la superficie del crostino e aggiungete una spolverata di erba cipollina.

Tagliate le fettine di salmone a stricie della grandezza del crostino e ponetene un pezzetto su ogni crostino.

Adagiate sul salmone mezza fettina di limone tagliato sottilissimo, per dare un tocco di classe al vostro antipasto decorate con un ciuffetto di aneto ed un ribes, sentirete come si sposeranno bene i vari sapori!

crostini al salmone

Vi è venuta voglia di assaggiarlo?

Vi auguro Buona fine e Buonissimo inizio d’anno!

Se  rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone a tutti!!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricetta precedente Prossima ricetta
Translate »