Strudel salato radicchio, speck e noci

Lo strudel salato con radicchio, speck, noci e formaggio è un piatto ricco e sostanzioso da presentare come secondo oppure da portare ad una cena da offrire anche come antipasto.

E’ un secondo veloce da preparare e realizzandolo con la pasta sfoglia è possibile creare una versione super scenografica che farà sicuramente stupire i vostri ospiti!

Per cucinare questo buonissimo strudel ho utilizzato alcuni prodotti marchio IPER grande I    un grande Iper mercato nel quale vado abitualmente a fare la spesa utilizzando la mia CARTA VANTAGGI ROSSA trovo tantissimi prodotti di ottima qualità in offerta!

Quando mi hanno proposto di realizzare una ricetta con i prodotti a marchio Iper sono stata davvero felice perchè conoscevo già molto bene la loro validità, come ad esempio la pasta sfoglia che risulta gonfia e croccante (anche più di quella di marchi noti), inoltre la scelta di prodotti è vastissima e il rapporto qualità prezzo è davvero conveniente!

Ma veniamo alla ricetta il resto ve lo racconto alla fine del post.

INGREDIENTI

un rotolo di pasta sfoglia pronta rettangolare

un caspo si radicchio (quello lungo)

160 g di cubetti di speck

50 g di gherigli di noce

100 g di scamorza o asiago

uno spicchio d’aglio

olio e.v.o

sale e pepe q.b.

semi di sesamo per guarnire

PROCEDIMENTO

Srotolate la pasta sfoglia sulla carta da forno.

Lavate e tagliate il radicchio a striscioline.

Mettete in una padella antiaderente a soffriggere uno spicchio di aglio in poco olio e.v.o, poi aggiungete i cubetti di speck.

Unite il radicchio tagliato, regolate di sale e pepe e fate appassire solo un paio di minuti.

Tritate i gherigli di noce ed incorporateli al resto.

Prendete il ripieno e disponetelo lungo il lato lungo della sfoglia lasciando un cm dal bordo e tenendovi sulla sinistra.

Aggiungete i formaggio tagliato a tocchetti.

Arrotolate la sfoglia su se stessa (con tutto l’impasto) fino a metà e sigillate bene le estremità premendo con le dita.

Tagliate con un coltello ben affilato il lembo di pasta sulla destra in 21 striscioline spesse circa 1 cm (importante che siano multipli di 3).

Formate sette trecce con le striscioline di pasta ottenute.

Avvolgete lo strudel con le trecce ripiegandole verso sinistra sopra al cilindro.

Spennellate lo strudel con poco latte e spolverate con i semi di sesamo.

Fate cuocere in forno caldo a 180° C per circa 35/40 minuti finchè la superficie non sarà bella dorata.

Se siete vegetariani potete omettere lo speck!

Vi lascio qui sotto alcune informazioni utili sulle carte vantaggi che offre il supermercato:

  • Carta Vantaggi Più Viola dedicata a tutti gli amanti del buon cibo e dei prodotti gourmet
  • Carta Vantaggi Più Rossa che offre sconti e offerte su una vasta selezione di prodotti a marchio Iper
  • Carta Vantaggi Più Verde dedicata a tutti gli amanti della natura e dei prodotti biologici
  • Carta Vantaggi Più Blu che offre promozioni su una vasta selezione di prodotti alimentari per chi ama cucinare in compagnia
  • Carta Vantaggi Più Gialla dedicata al benessere e ai prodotti naturali

Inoltre sta avendo un notevole successo il servizio Iperdrive, con cui è possibile fare la spesa online e poi andare a ritirarla già pronta a proprio comodo!

Che aspettate provate a rifarlo e sentirete che bontà!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *