Panna cotta al tè matcha

La panna cotta al tè matcha è un dolce al cucchiaio dal sapore fresco e delicato.

Il tè matcha ha note proprietà antiossidanti, drenanti e disintossicanti ed unito alla panna cotta crea un dolce particolare e delizioso.

Ho preparato questa panna cotta utilizzando i prodotti senza lattosio Zymil per renderla adatta agli intolleranti e ancora più leggera e digeribile ma se vorrete un dolce goloso e ricco realizzatelo con panna e latte intero per un risultato davvero sorprendente!

INGREDIENTI

½ litro panna fresca
100 g zucchero semolato
1 dl latte fresco
10 g colla di pesce
2 cucchiaini tè matcha in polvere
sciroppo d’acero e granella di nocciole a piacere

 

PROCEDIMENTO

Mettete in ammollo i fogli di colla di pesce in acqua fredda per 5 minuti.
In una casseruola antiaderente mettete a scaldare il latte con il tè matcha, una volta scaldato filtrate il latte con un colino a maglie strette.

Rimettete tutto sul fuoco ed aggiungete la panna, lo zucchero e la colla di pesce ben strizzata.
Fate cuocere altri 3-4 minuti poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

Riempite sei bicchieri con la panna cotta (leggermente raffreddata) e metteteli a riposare in frigorifero per almeno 4 ore.
Una volta raffreddata guarnite con granella di nocciole oppure gocce di cioccolato e sciroppo d’acero.

Un dessert particolare che stupirà i vostri ospiti!

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, ricordate di utilizzare l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *