Ghraibeh con sorbetto alla menta

Ho preparato i buonissimi biscotti Ghraybeh accompagnati da un fresco sorbetto alla menta in occasione del Contest “Saranno famosi con Inalpi”  organizzato annualmente dall’azienda Inalpi in cui Dieci tra i migliori Sous Chef selezionati dalla Guida Osterie d’Italia 2017 e trenta Blogger si sfidano a duello a colpi di Burro, Fettine di latte e Formaggini!

I Ghraybeh sono dei burrosissimi biscotti al profumo di fiori di arancia di origine palestinese tipici della città di Hebron.

Ho pensato di accompagnarli con un  sorbetto alla menta fresca per realizzare una merenda fresca e particolare da proporre in queste caldissime giornate estive, ma saranno perfetti anche come dopo pasto in una cena tra amici.

Una accoppiata particolare ma di sicuro effetto.

La ricetta del sorbetto è molto semplice e si può realizzare anche senza gelatiera!

Io mi sono occupata del dolce ma andate a sbirciare il resto del menù della mia squadra composta da Valentina, Valentina ed il Sous chef Fabio perna sul sito Inalpi.

INGREDIENTI

per i biscotti (circa 30)

200  gr di burro (meglio chiarificato) INALPI

70 gr di zucchero a velo

370 gr di  farina 00

un pizzico di sale

una cucchiaio di acqua ai fiori di arancia (oppure una fialetta di aroma ai fiori di arancia)

30 pistacchi sgusciati

 

per il sorbetto:

100 gr di menta fresca

250 gr di zucchero

750 ml di  acqua

PROCEDIMENTO

Per i biscotti:

Riducete il burro freddo in piccolissimi tocchetti e mettetelo nella planetaria insieme allo zucchero, montate il burro per almeno 5 minuti fino ad ottenere un composto molto chiaro utilizzando le fruste.

Aggiungete il pizzico di sale e l’acqua di fiori di arancio e  la farina .

Azionate la planetaria con il gancio per im pastare e formate un impasto molto sbricioloso.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola e rasferitela in frigo almeno due ore.

Trascorso il tempo estraete l’impasto dal frigo formate delle piccole palline di circa 15 gr

Appiattitele un pochino e premete un pistacchio su ogni biscotto.

Ponete ogni pallina su una teglia rivestita di carta da forno.

Fate cuocere in forno statico caldo a 160 ° per 17 minuti.

Per il sorbetto:

Lavate e pulite le foglie di menta.

Mettete la menta a bollire nell’acqua e zucchero quando raggiunge il bollore fate cocere ancora per circa 3 minuti poi spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente per almeno un paio d’ore.

Scolate lo sciroppo con un colino e tenete da parte metà delle foglie di menta.

Versate nello sciroppo metà delle foglie e frullatele con un minipimer.

Colate nuovamente il tutto con un colino a maglie strette in modo da ottenere uno sciroppo senza tracce di foglie.

Trasferite il composto all’interno della gelatiera ed azionatela con il programma da 50 minuti.

SENZA GELATIERA:

Se NON possedete la gelatiera , fate ghiacciare il composto in freezer dentro un contenitore di plastica o acciaio, prima di servirlo frullatelo.

Una volta frullato, il sorbetto non ghiaccerà più e sarà sempre pronto all’uso.

Servite con i biscottini per una merenda fresca e golosissima!

 

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *