Clafoutis alle fragole

Il clafoutis è un dolce classico di origine francese che in antichità si preparava con le ciliegie
intere comprese di nocciolo, data la particolare varietà di frutto che aveva un nocciolo profumatissimo.

Il Clafoutis è un dolce morbido che ha una consistenza mista tra una crepes ed un budino e si mangia con il cucchiaio, la versione classica prevede l’utilizzo delle ciliegie ma ne esistono moltissime varianti con la frutta che abbiamo a disposizione a seconda della stagione, ovviamente in questo periodo le fragole sono le regine indiscusse e se volete preparare un dolcetto veloce ma diverso dalla solita torta di fragole vi consiglio di provarlo!

 

 

INGREDIENTI

3 uova grandi
120 gr di Zucchero semolato
130 ml di latte
90gr di farina 00
500 gr di fragole
Un pizzico di sale
I semi di una bacca di vaniglia
La scorza di un limone bio

PROCEDIMENTO

Lavate e pilite le fragole , asciugatele e tagliatele a metà o in 4 pezzi.

Montate tre uova con un pizzico di sale e lo zucchero fino con una frusta.
Aggiungete la farina setacciata con i semi di vaniglia poi mescolate bene con un cucchiaio di legno.
Unite il latte (leggermente scaldato) e la scorza di limone ed amalgamate gli ingredienti.

Imburrate uno stampo da 22 cm di diametro con il bordo basso e ponete sopra le fragole.

Versate sulle fragole la crema poi aggiungete qualche altra fragolina.

Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 190° per 45 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare prima di gustare.

Se rifate una mia ricetta scattate una foto, usate l’hashtag #lericettedimammagy e farete parte della mia gallery su Instagram!

instagram_logoA presto e solocosebuone a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *